fbpx
NewsVideogiochi

eSports: Mkers e Infront siglano un’ambiziosa partnership

Infront e Mkers hanno appena annunciato una nuova collaborazione strategica mirata al settore degli sport elettronici. L'organizzazione di sport marketing, tra le più importanti al mondo, offrirà così il suo ampio supporto al team italiano eSports più rappresentativo, favorendone la crescita e la notorietà a livello internazionale.

Mkers e l'accordo con Infront Italy

mkers infront italy esports

Lo scorso anno, l'organizzazone che risponde al nome di Mkers ha potuto collezionare grandi successi ai Campionati Europei di FIFA e al Mondiale MotoGP eSport.

Nel 2018 la società ha ottenuto un bronzo alla più recente FIFA eWorld Cup per club, diventando così l'unico team italiano qualificatosi alle fasi finali del torneo. Altri importanti risultati riguardano il secondo posto al Roland Garros eSeries – per il gioco Tennis World Tour – e l'argento ottenuto all'ultima edizione del Napoli Comicon per FIFA 18.

L'accordo con Infront Italy nasce dall'interesse di quest'ultima di entrare in uno dei mercati più promettenti dello sport business. Il debutto dell'organizzazione nell'ambito eSport avverrà, quindi, supportando uno dei team leader del Bel Paese: Infront gestirà gli aspetti marketing e commerciali di Mkers e supervisionerà la produzione dei contenuti digitali (montaggio video, creazione di grafiche) e il coordinamento delle linee editoriali.

mkers ice prinsipe fifa 18

A tal proposito Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Infront Italy, ha dichiarato:

"Siamo entusiasti di questa nuova partnership, perché il mercato degli esports è ormai entrato a pieno diritto tra i settori chiave dello sport business.

I numeri parlano chiaro: è un fenomeno in rapidissima evoluzione, che coinvolge un target sempre più ampio e trasversale. Supporteremo con un gruppo di lavoro dedicato il team Mkers, uno dei più rilevanti team sul mercato italiano, che siamo certi – con il nostro supporto – possa raggiungere risultati di prestigio anche a livello internazionale".

Interviene anche Paolo Cisaria, CEO di Mkers:

"Credo sia un giorno importante per tutto il sistema eSportivo italiano, non soltanto per Mkers. Siamo nati meno di due anni fa con l’ambizione di rafforzare la credibilità di un mercato esistente e che appassiona milioni di ragazzi.

Grazie ad Infront potremo fare un considerevole passo avanti. Adesso la sfida più grande: dimostrare di essere all’altezza del livello raggiunto, prendendoci cura con professionalità della nostra FanBase e dei nostri Sponsor".

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker