fbpx
LifestyleNews

Non più moda uomo e donna: la moda agender spopola online

La ricerca di capi agender è cresciuta del 46% in un anno

L’ultimo report di Lyst, un noto motore di ricerca dedicato al mondo della moda, ha evidenziato come la domanda di moda agender sia in aumento. Nel secondo trimestre del 2021 la ricerca di capi di moda agender, quindi non diretta a un genere specifico, è cresciuta del 46% rispetto al secondo trimestre del 2020.

La moda è sempre più agender: il report di Lyst

Il report di Lyst, una piattaforma utilizzata ogni anno da più di 150 milioni di utenti, analizza il trend degli acquisti, oltre ai dati Google e le statistiche di engagement sui social network. E il sito ha affermato che le ricerche relative alla moda priva di gender sono aumentate di quasi il 50% in un solo anno. Una gonna a pieghe di Thor Browne è entrata nella classifica dei prodotti da uomo più ricercati, al decimo post, mentre la famosa borsa a tracolla Baguette di Fendi si è classificata al sesto.

Moda agender - report Lyst
Photo Credits: Lyst.

La borsa a tracolla di Fendi è diventata famosa comparendo nella serie Sex & The City, per poi essere proposta nella versione per uomo nella collezione autunno/inverno 2019. Nel corso del tempo è diventata sempre più presente negli armadi dei consumatori, diventando sempre più agender. Al primo posto della lista, e non sorprende, troviamo invece le ciabatte Adidas Yeezy che stanno facendo impazzire Instagram. Sono state ideate da Kanye West e in poco tempo sono comparse ai piedi di tantissimi influencer, tra cui Chiara Ferragni che ha avviato una vera e propria moda.

Il settore è spinto dalla Gen Z

Come riporta Pambianconews, nel report viene citato Gucci, che per il quarto trimestre consecutivo è il primo brand più ricercato e amato dagli utenti e che nell’ultimo periodo sta quasi eliminando il confine di genere per alcune sue categorie. Il report poi cita che, con l’arrivo dell’estate, ci si prepara a riempire le proprie valige con nuovi capi e accessori. Le ricerche per i vestiti sono salite del 371%, quelle per gli occhiali da sole del 198% e i costumi da bagno del 192%.

La diffusione della moda agender è spinta soprattutto dalla Generazione Z e in generale dalle ultime generazioni, che sono maggiormente interessate alle collezioni agender. In generale la Gen Z sta spingendo tutto il settore della moda, con un aumento ad esempio del 214% trimestre su trimestre della domanda di calzature in gomma e in resina. Appunto troviamo al primo posto le ciabatte Yeezy per il settore maschile e al settimo posto di quello femminile i sandali Gucci in gomma. Il report è disponibile visitando questa pagina.

Source
Lyst

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button