fbpx
MotoriNewsTech

Monopattino elettrico: Audi potrebbe aver risolto un problema

Il primo modello di monopattino elettrico dell'azienda tedesca è pronto a distinguersi

Audi ha deciso di portare le proprie conoscenze e tecnologie anche in ambito micro-mobilità, sviluppando un nuovo modello di monopattino elettrico che si distingue dalla massa.

Audi factotum: ecco il monopattino elettrico

I monopattini elettrici stanno ormai invadendo le nostre città. Relativamente facili da usare, accessibili a tutti, economici e perchè no, divertenti da usare nelle brevi distanze. Tuttavia non sono ancora perfetti.

Uno dei problemi di chi guida questi mezzi è senza dubbio l’obbligo di utilizzare entrambe le mani, altrimenti il rischio di perdere stabilità e finire per terra. Sono dunque difficili i segnali con le mani, utilizzati ad esempio dai ciclisti per segnalare la svolta.

Audi ha però appena svelato un monopattino elettrico che potrebbe risolvere questo problema.

E-Tron

L’Audi E-Tron Scooter – questo il nome, che richiama la serie full electric di veicoli della casa tedesca – combina un tradizionale monopattino elettrico con la meccanica di uno skateboard. Il monopattino non è proprio economico: parliamo di una cifra che si aggira intorno ai 2000 euro. Sembra anche un pò più complesso nell’utilizzo, infatti va controllato come uno skateboard, con i piedi, spostando il proprio peso sull’asse.

Il monopattino pesa circa 12kg, può essere chiuso piegandolo su sè stesso e trascinato come fosse un trolley, ha assi mobili con quattro ruote per effettuare anche curve strette.

Audi afferma che usare E-tron è come “surfare le onde“. E’ possibile utilizzarlo con una mano sola, in modo da utilizzare l’altra per i segnali alle auto, pedoni e ciclisti presenti in strada.

Il manubrio presente apre la possibilità di utilizzo anche a chi non ha particolari skill nello skateboarding o pecca nell’equilibrio. Lo stelo sotto al manubrio racchiude la batteria e parte dell’elettronica, oltre all’acceleratore ed al freno. Un piccolo display alla base del manubrio mostra quanti km possiamo ancora percorrere con la batteria residua.

E-tron potrebbe sembrare facile da manovrare e più sicuro nell’utilizzo, ma la velocità massima di 20 km/h potrebbe far storcere il naso a dei potenziali acquirenti.

La batteria dovrebbe permettere percorsi fino a 20 km, ma la tecnologia del freno rigenerativo può alllungarne l’autonomia. Sono presenti anche un freno a pedale idraulico e delle luci a LED: faro frontale, luce di posizione da giorno, luce posteriore e luce per il freno.

A quando l’uscita?

La produzione e la vendita ai privati è prevista per il tardo 2020 (sperano che nel frattempo migliorino un pò prezzo e prestazioni). Audi ha fatto intendere che lo scooter potrebbe anche essere incluso per i clienti che acquistano i suoi veicoli elettrici modello e-tron. L’e-scooter potrà infatti essere caricato nel bagagliaio dell’auto attraverso una presa dedicata.

Cosa ne pensate? Sareste disposti a spendere questa cifra (ndr. 2000€) per un monopattino elettrico, anche se Audi? Fatecelo sapere tra i commenti alla nostra pagina Facebook.

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick 🐶
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker