fbpx
motorola razr 2019

Motorola Razr si è rotto. KO dopo 27.000 flip


La cerniera di Motorola Razr “si è rotta” dopo 27.000 volte nel test di durabilità. Il test effettuato da CNET ha messo a dura prova il pieghevole da poco sul mercato.

Motorola Razr si è rotto

Gli smartphone pieghevoli sono ancora tutt’altro che comuni, per cui molti potenziali acquirenti vogliono conoscere la loro durabilità prima di sborsare ingenti somme di denaro prima dell’acquisto. Anche perchè, ricordiamo, i modelli attualmente in commercio sono tutt’altro che economici.

CNET ha messo alla prova il nuovo Motorola Razr piegandolo ripetutamente per migliaia di volte utilizzando una macchina chiamata Foldbot, realizzata da SquareTrade. Il risultato? La sua cerniera ha iniziato a comportarsi in modo traballante dopo la 27.000 piega. Nota bene, uno studio del 2017 ha affermato che gli statunitensi controllano i loro smartphone 80 volte al giorno. A questa velocità, significa che il Razr potrebbe iniziare a mostrare problemi dopo un anno dall’acquisto.

Lo scorso anno CNET ha condotto lo stesso test sul Samsung Galaxy Fold (qui la nostra recensione), che ha tenuto botta per ben 14 ore (119.380 pieghe) sulla macchina. Il Foldbot è stato effettivamente progettato per testare il dispositivo Samsung, ma la testata lo ha modificato per il Razr, con l’obiettivo di raggiungere i 100.000 flip. Tuttavia, i tester di CNET hanno dovuto interrompere il test quando la cerniera del telefono ha iniziato a emettere rumori e mostrare maggiore resistenza alla piegatura, dopo quasi quattro ore. A telefono chiuso, la cerniera appariva anche più irregolare e disallineata.

A parte questo, lo schermo del Razr funzionava ancora correttamente e sembrava come nuovo anche dopo che la sua cerniera ha iniziato a cedere. Lo schermo del Galaxy Fold si è invece rotto alla fine del suo test. C’è da dire che è durato tanto più a lungo e la macchina era stata calibrata per ripiegarlo completamente ogni volta, mentre nel test di Razr, la macchina ha piegato il dispositivo solo a metà.

Qui di seguito il video dell’ardua prova con il Razr:


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
2
Rabbia
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
2
Felicità
Amore Amore
3
Amore
Paura Paura
2
Paura
Tristezza Tristezza
3
Tristezza
Wow Wow
20
Wow
WTF WTF
13
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link