fbpx
NewsVideogiochi

My Time At Portia: nuovo gioco gratis per l’Epic Games Store

Svelato il nuovo titolo gratuito rilasciato da Epic Games Store: si tratta di "My time at Portia"

Abbiamo visto che a Natale l’Epic Games Store ci ha fatto felici regalandoci Darkest Dungeon, ma ora siamo arrivati al giorno di Santo Stefano, ed un nuovo titolo è finalmente disponibile per noi. Dalle 17:00 di oggi potete riscattare “My time at Portia” gratis, regalandovi così il divertente gioco lanciato da Pathea Games nel 2019, e subito accolto da giudizi entusiastici. Oggi, a più di un anno dal lancio, avete la possibilità di provarlo senza dover spendere neppure un Euro. Una buona occasione, non trovate? Vediamo allora di cosa si tratta.

My time at Portia gratis: il nuovo titolo riscattabile su Epic Games Store

Inizia una nuova vita nell’affascinante città di Portia! Riporta la bottega abbandonata di tuo padre al suo antico splendore svolgendo incarichi, coltivando, allevando il bestiame e diventando amico degli eccentrici abitanti di questa affascinante terra post apocalittica! Con l’aiuto del vecchio manuale di tuo padre e del suo banco da lavoro, dovrai raccogliere, estrarre e creare affinché il tuo laboratorio venga incoronato il numero uno della città di Portia. Aiuta la comunità a ricostruire la città e a scoprire i segreti che si celano sotto di essa“.

My Time At Portia gratis

Come potete leggere nella presentazione del gioco, vi troverete a dover condurre una vita parallela nella bella città di Portia. Qui sarete chiamati a portare a termine incarichi di ogni genere e interagire con gli abitanti per riuscire a riportare in auge lo stesso borgo in cui è nato vostro padre. Una missione nobile, che potrebbe davvero richiedere il massimo dei vostri sforzi nei prossimi giorni. Come al solito, per riscattare “My time at Portia” gratis, non dovete far altro che collegarvi alla pagina dell’iniziativa di Epic Games Store, accedere al vostro account e scaricare il titolo. Niente di complesso, soprattutto se lo avete già fatto nei giorni precedenti. Ma cosa ci aspetterà per domani?

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button