fbpx
MotoriNews

NetApp con Aston Martin, per vincere le corse con i dati

La partnership permette al team di Aston Martin Cognizant di basare le strategie sul data fabric

I dati di NetApp aiuteranno la nuova Aston Martin Cognizant ha correre in Formula 1, dove il marchio britannico ritorna dopo oltre 60 anni di assenza. L’obiettivo della collaborazione è ottimizzare le prestazioni, sia in pista che fuori, fino ad arrivare al cloud.

NetApp corre insieme ad Aston Martin Cognizant

Le aziende hanno imparato in questi anni l’importanza dei dati: analizzare partendo dai numeri permette di ottimizzare il proprio lavoro, ottenendo risultati migliori. Ora NetApp si appresta a una vera e propria sfida: portare questa mentalità a bordo pista delle gare di Formula 1.

La collaborazione con l’azienda di software permette ad Aston Martin Cognizant Formula One Team di basare le proprie strategie su dati analizzati in tempo reale. Grazie al data fabric di NetApp infatti il team di corsa può estrarre maggior valore dai dati raccolti, valutando di volta in volta come migliorare le prestazioni dell’auto. Ma anche di capire come migliorare l’approccio alla gara in ogni momento, anche quando si è lontani dalle piste.

James Whitemore, Chief Marketing Officer di NetApp. spiega: “Siamo entusiasti di collaborare con Aston Martin Cognizant Formula One in questo ambizioso viaggio nel mondo dei dati, alla ricerca di maggiore velocità e affidabilità e di un’efficienza senza pari. Con i nostri 28 anni di innovazione basata sui dati, siamo orgogliosi di sostenere il team nella sua ricerca continua volta a migliorare le prestazioni “.

Aston Martin netapp

Un team più focalizzato alla vittoria

Con NetApp, il team di corse britannico può puntare a ridurre le complessità operative, mantenendo al contempo sicuri e accessibili i dati sul cloud. In questo modo possono massimizzare le risorse e focalizzare tutti gli sforzi nello sviluppo dell’elettronica della vettura e nell’organizzazione del lavoro del team.

Otmar Szafnauer, Chief Executive Officer e Team Principal di Aston Martin Cognizant Formula One spiega che queste analisi sono ormai nel DNA delle corse su piste. “I team di Formula 1 sono sempre stati pionieri nell’analisi dei dati mirata ad ottenere un vantaggio competitivo, soprattutto quando i millisecondi significano la differenza tra la pole position e la partenza a metà gruppo. La partnership con NetApp, insieme a quella con il title partner Cognizant, rappresenta una nuova tappa nel nostro percorso di miglioramento continuo”.

Potete vedere l’entusiasmo dietro il ritorno in Formula 1 di Aston Martin sul sito ufficiale del team, mentre qui potete valutare il lavoro di NetApp.

Men Aston Martin 100% Cotton T Shirt Tee
  • Style: Vapor Heather T-shirt print
  • Cover seam to prevent chafing
  • Super soft, lightweight mixed color fabric

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button