fbpx
NewsTech

Nextdoor chiude il round di finanziamento da Bond da 170 milioni di dollari

Nextdoor ha annunciato la chiusura del round di finanziamento da 170 milioni di dollari. Il finanziamento è stato completato da Bond, la società globale di investimento tecnologico. Hanno partecipato anche il nuovo investitore Riverwood Capital e gli investitori esistenti Benchmark, Tiger Global Management e Kleiner Perkins.

Il finanziamento arriva in un momento in cui Nextdoor continua ad espandersi a livello globale e a migliorare consolidandosi come indispensabile piattaforma locale. Sono oltre 247.000 i quartieri che utilizzano Nextdoor per connettersi, informarsi e aiutarsi a vicenda nella vita di tutti i giorni. I vicini si rivolgono sempre più spesso alla piattaforma per trovare informazioni locali attendibili, utili e pertinenti.
Mary Meeker, general partner di Bond, ha affermato: Nextdoor ha dimostrato di essere leader nel connettere le realtà locali. La piattaforma è basata sulla fiducia il che crea trasparenza e attendibilità, fattori fondamentali per la costruzione delle comunità. Nextdoor consente ai propri membri di accedere alle informazioni e ai servizi che sono per loro più rilevanti e sono entusiasta di lavorare con questo team per aiutare ad espandere l’utilità locale di Nextdoor e la sua crescente impronta globale“.

Il Team di Nextdoor

Nextdoor continuerà ad investire nella crescita del proprio team. Il team ha recentemente accolto Antonio Silveira come head of engineering, Tatyana Mamut come head of product, Bryan Power, come head of people e Craig Lisowski come head of data, information systems and trust. L’obiettivo dei nuovi membri sarà la costruzione di una piattaforma che serva al meglio i vicini, le imprese locali, gli enti pubblici e gli inserzionisti.

Sarah Friar, CEO dell’azienda, ha infatti affermato: “Non potremmo essere più entusiasti di dare il benvenuto a Bond nella nostra famiglia di investitori. Mary Meeker è una forte sostenitrice di Nextdoor da molti anni e conosce in modo approfondito la tecnologia di consumo. In Nextdoor crediamo che il cambiamento parta nel momento in cui si decide di aprire la porta della propria casa e costruire legami più profondi con le persone più vicine a sé: i vicini. Siamo felici e onorati di collaborare con tutti i nostri investitori per favorire la capacità dei vicini di casa di entrare in contatto con organizzazioni e imprese locali, di impegnarsi in interazioni nel mondo reale e di sbloccare il potere globale del locale”.

Se non lo avete ancora fatto, vi invitiamo a leggere il nostro parere sulla piattaforma Nextdoor.

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker