fbpx
NewsVideogiochi

Nintendo smentisce i report sui profitti della Switch OLED

Smentito il recente report di Bloomberg

La nuova Nintendo Switch OLED è stata svelata da pochi giorni e continua ad essere al centro delle news in arrivo dall’industria videoludica. In attesa del lancio commerciale, previsto per il prossimo ottobre, la nuova Switch OLED è protagonista di un’inusuale dichiarazione di Nintendo. L’azienda nipponica ha confermato, infatti, un recente report di Bloomberg in merito ai profitti di Nintendo legati alla Switch OLED non è corretto.

La dichiarazione di Nintendo sulla nuova Switch OLED

Bloomberg, nei giorni scorsi, aveva pubblicato un report in cui veniva evidenziato il ridotto aumento dei costi di produzione della Switch OLED rispetto alla Switch standard. Gli analisti avevano, quindi, evidenziato il possibile incremento dei margini di profitto per l’azienda legati alla vendita della Switch OLED.

Con un comunicato ufficiale, Nintendo ha chiarito che tale report non è corretto ma non ha rilasciato alcuna informazione sui margini di profitto legati alla vendita della nuova console. Al momento, non ci sono ulteriori evidenze in merito al possibile incremento dei margini di profitto di Nintendo per la vendita della nuova Switch.

Ricordiamo che la Switch OLED arriverà in Italia con un prezzo di 349,99 euro.

Non ci sono altre versioni di Switch in arrivo

Nintendo, inoltre, ha precisato che non ci sono altre varianti di Switch in arrivo. I report legati al lancio di una seconda versione con display OLED ma con specifiche potenziate non solo corretti. Al momento, la casa nipponica non prevede il lancio di ulteriori versioni della sua console ibrida. La Switch OLED non sarà, quindi, seguita dalla Switch Pro.

Overwatch Goty - PlayStation 4
  • Include codice per 10 forzieri
  • Attenzione! Questo gioco è solo online: è richiesto l'abbonamento a PlayStation Plus per giocare a questo gioco.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button