fbpx
once indagine nuova

Ecco i risultati dell’indagine di Once sulle applicazioni di incontri
Stress e consigli per i fruitori del servizio


Once ha condotto una nuova indagine sui propri utenti per capire il livello di stress degli iscritti alle applicazioni di incontri e fornire così qualche utile consiglio per non farsi sopraffare dall’agitazione.

Once indagine

Il lungo periodo di lockdown forzato ha fatto riscoprire la voglia prendersi più tempo per le cose essenziali. Un discorso che sembra essere valido anche per il mondo del dating, dove i ritmi elevati di “swipe” e “like” hanno portato i single italiani a confessare di vivere il mondo degli appuntamenti online con un alto livello di stress. Oltre la metà dei single intervistati (il 54,7%) usa almeno due o tre app di dating diverse e il 40,4% le utilizza dai 15 ai 60 minuti al giorno. L’uso continuativo delle app di incontri è però causa di stress per un single su tre.

Stress legato a prospettive

Quali sono le fonti di maggiore stress legate alle app di dating? Ottenere un match (49,7%), scriversi in chat (39,7%), gestire più match contemporaneamente (20,6%) e l’idea del primo appuntamento (20,4%). Non solo, un single su cinque (il 21,5%) ha confessato che anche i social media aumentano il livello di stress legato alla sfera del dating. Un altro motivo di cruccio è poi la superficialità degli utenti all’interno delle app.

Ansia da presentazione

È interessante notare che gli italiani ripongono grandi speranze nei confronti dei potenziali partner: il 56% dei single intervistati dichiara di nutrire alte aspettative nei confronti dei propri match, in quanto il numero elevato di profili proposti richiede la necessità di voler cercare qualcuno in grado di distinguersi dalla massa. Per quanto riguarda il primo appuntamento, sebbene la maggior parte degli intervistati (il 38%) abbia dichiarato di essere felice di voler incontrare di persona il proprio match, un single su cinque (il 21,7%) confessa di sentirsi molto nervoso e insicuro circa il primo incontro nella vita reale.

Xiaomi Redmi 9 Smartphone - RAM 4GB ROM 64GB AI QUAD...
  • FOTOCAMERA AI QUAD. Passa liberamente da una modalità all'altra per catturare vari tipi di scenari con la AI Quad...
  • Allarga i tuoi orizzonti. La risoluzione Full HD + 2340x1080 garantisce un'esperienza visiva coinvolgente e offre una...
  • Più potenza per il tuo divertimento. Prestazioni potenti e stabili, esperienza multi-tasking fluida, esperienza...

Giuseppe Lenoci

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link