fbpx
NewsTech

OnePlus 7 Pro: sono tre fotocamere, che faccio, lascio?

Nuove conferme ufficiali giungono sul numero di fotocamere posteriori

La data di presentazione dei nuovi OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro si avvicina sempre di più e, come è ovvio, le notizie e le indiscrezioni su questi smartphone si moltiplicano. L’ultima novità proviene proprio dalla casa madre, che ha confermato un rumor che circolava già da qualche tempo: il numero di fotocamere di OnePlus 7 Pro.

OnePlus sempre più “plus”

L’azienda di Pete Lau, tramite un video su Twitter, ha infatti confermato che su OnePlus 7 Pro saranno presenti ben tre sensori fotografici. Su OnePlus 7 normale non ci sono invece informazioni, ma diverse indiscrezioni sostengono che il fratello minore della serie potrebbe montare “solo” due sensori. In entrambi i casi la camera principale dovrebbe essere il Sony IMX586 da 48 megapixel con apertura f/1.6. Il 7 Pro dovrebbe abbinare ad essa un teleobiettivo 3x f/2.4 da 8 MegaPixel e un grandangolare f/2.2 da 16 MegaPixel con FoV 117°. Non si conosce invece per ora la seconda fotocamera abbinata a OnePlus 7.

Il modulo fotografico, di dimensioni decisamente importanti, vedrà i tre sensori allineati verticalmente, come ormai accade da OnePlus 6. Andando in contro agli amanti della simmetria, le fotocamere saranno posizionate nella sezione centrale alta della backcover, poco sopra il marchio OnePlus.

Bello, ma a quale prezzo?

OnePlus anno dopo anno sta andando ad alzare l’asticella della qualità dei suoi device, sia dal punto di vista estetico che costruttivo. Tuttavia la strada intrapresa dall’azienda ha un prezzo, letteralmente. I dispositivi dell’azienda nel corso degli anni hanno visto il loro prezzo aumentare progressivamente a ogni nuova presentazione, e anche questo OnePlus 7 Pro non fa differenza.

Se da un lato le specifiche (ufficializzate e non) dimostrano come questo smartphone si meriti questo appellativo, il prezzo a cui potrebbe essere commercializzato, toglie ogni dubbio. La versione base da 6GB di RAM e 128GB di Memoria Interna, potrebbe essere venduta a un prezzo non inferiore alla soglia psicologica dei 700€.

Se da un lato tale costo sarebbe comunque inferiore a quello medio degli altri top di gamma sul mercato, sicuramente vedere un OnePlus con queste quotazioni potrebbe far storcere il naso ai fan di vecchia data dell’azienda. Sembra infatti ormai un ricordo lontano quella politica dell’azienda che puntava a portare degli smartphone top di gamma a prezzi quasi da medio.

Quando?

Per chi fosse interessato a questi smartphone, la presentazione avverrà il 14 maggio alle ore 17:00 (ora italiana) in contemporanea a Londra, New York e Bangalore.

Fonte
Account Twitter OnePlus
Tags

Marco Sacchet

Studente di ingegneria informatica, nerd da quando ne ho memoria, metallaro impenitente, spero di poter condividere con voi un po' della mia passione per il mondo della tecnologia!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker