fbpx
NewsTech

Google eliminerà il supporto a OnHub nel 2022

Addio al router wi-fi di Google

Diciamoci la verità: l’insistenza di Google sui controlli cloud-based per i suoi dispositivi di Rete ha creato non pochi problemi agli utenti. Pertanto, tutti gli utenti che finora hanno utilizzato il router OnHub devono prepararsi a trovare un degno sostituto entro la fine dell’anno, quando il colosso tecnologico smetterà di supportare il controllo del dispositivo tramite App. A quanto annunciato, questo succederà il 19 Dicembre 2022, quindi avete ancora tempo per trovare un dispositivo sostitutivo.

OnHub: Google interromperà il supporto al dispositivo

Se ricordate bene, Google ha collaborato con TP-Link e Asus per mettere a punto il router OnHub. Pertanto, le compagnie hanno lavorato insieme per creare un dispositivo dal design bello e funzionale, che permettesse agli utenti di posizionarlo al centro della casa, così da garantirne anche un perfetto funzionamento. Ora, però, Google sembra intenzionato a dire addio al supporto al router a partire dal 19 Dicembre 2022. Prima di questa data, il dispositivo “continuerà a funzionare normalmente, ma non riceverà nuove funzionalità software o aggiornamenti di sicurezza“.

Nel frattempo, il colosso tecnologico ha invitato gli utenti ad acquistare un dispositivo sostitutivo, proponendo loro un codice sconto promozionale del 40%. Dopo il 19 Dicembre, invece, il “router OnHub continuerà a fornire un segnale Wi-Fi“, anche se non sarà più possibile gestirlo dall’App Google Home. Questo significa che non potrete “aggiornare elementi come le impostazioni della rete Wi-Fi, aggiungere ulteriori dispositivi Wi-Fi o eseguire test di velocità“. In aggiunta, “le funzioni dell’Assistente Google come “Ehi Google, metti in pausa il mio Wi-Fi” smetteranno di funzionare“.

Insomma, effettivamente il router continuerà a fornire il suo segnale Wi-Fi, ma nulla di più. Proprio per questo, l’idea di acquistare un nuovo dispositivo potrebbe non essere malvagia, soprattutto se siete tra i fortunati che hanno a disposizione il codice promozionale Google. Il Nest Wi-Fi, ad esempio, potrebbe essere un degno sostituto.

Offerta
Google Nest Wifi - Wi-fi potente in ogni angolo della casa,...
  • Copertura in ogni angolo della casa. Il router e il punto di accesso Nest Wifi interagiscono per offrire una copertura...
  • Riproduzione in streaming a tutta velocità. Nest Wifi funziona in background in modo intelligente per una connessione...
  • Sicurezza sempre aggiornata. Si aggiorna automaticamente con nuove funzionalità e ti aiuta a proteggere la tua rete

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button