fbpx
Tech

I consigli di Oppo per migliorare l’autonomia dello smartphone

Batteria scarica prima del previsto? Segui le dritte di Oppo

Oppo, leader nella vendita di smartphone, ha dato 5 consigli per allungare la durata della batteria degli smartphone durante l’estate. In questo periodo, come al solito, si trascorre molto tempo fuori e l’autonomia del telefono diventa fondamentale per evitare situazioni sgradevoli.

Oppo ha sempre reso l’autonomia un asso nella manica su cui contare, focalizzandosi sia sulla durata che sulla velocità di ricarica. Non sorprende quindi che l’Oppo Find X3 Pro, flagship assoluto dell’azienda cinese, supporti gli standard più alti in quanto a tecnologia di ricarica.

oppo consigli batteria smartphone caricatore wireless

Come mantenere alto il livello della batteria dello smartphone con i consigli di Oppo

Senza indugiare ulteriormente, ecco i 5 consigli di Oppo sul come sfruttare al massimo la batteria del proprio smartphone ed evitare gli sprechi.

Regolare al meglio la luminosità del display: la cosa migliore da fare è scegliere l’impostazione “luminosità automatica”, così che il sensore scelga in ogni momento il giusto livello e non si sprechi inutilmente batteria. Lo schermo è sempre la prima causa di esaurimento della batteria, essendo la funzione più assetata di energia dello smartphone.

Disattiva tutte le funzioni non necessarie: non sempre bluetooth, NFC o Wi-fi (solo per citarne alcune) sono funzioni necessarie, e disattivarle quando non le si usa può migliorare significativamente l’autonomia dello smartphone.

Controlla sempre i consumi delle tue applicazioni: spesso le applicazioni hanno un consumo elevato anche in background, e ancor più spesso ne installiamo molte senza effettivamente usarle.

Usa le versioni Lite delle tue applicazioni preferite: le versioni lite sono più leggere e quindi meno assetate di risorse. Lo smartphone avrà meno operazioni da eseguire e l’autonomia migliorerà di conseguenza.

Imposta il Dark Mode: impostando uno sfondo nero, gli schermi basati sulla tecnologia Oled ed Amoled andranno letteralmente a spegnere i singoli pixel. Oltre che per un fattore estetico, questo permette di risparmiare batteria.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button