fbpx
artstories coronavirus bambini

Le parole del coronavirus per spiegarlo ai bambini
ArtStories ha pubblicato un pratico e colorato glossario per far comprendere il coronavirus anche ai più piccoli


ArtStories, l’azienda che sviluppa app educative sui beni culturali per far scoprire ai bambini l’arte, l’architettura, i musei e le città attraverso giochi digitali, ha pubblicato un pratico glossario per far conoscere il coronavirus anche ai bambini.

“Glossario. Le parole per spiegare il Coronavirus ai bambini”, spiega i termini scientifici che vengono usati in questi giorni su praticamente qualunque media. Parole come Virus, Pandemia Immunità, possono risultare complesse per i bambini e per questo c’è bisogno di spiegarle attentamente in maniera efficace. La conoscenza diventa dunque un gioco con un glossario semplice, pratico e colorato da leggere ai vostri figli.

Le parole del Coronavirus adatte ai bambini

“Tutti ne parlano, non si discute d’altro: ci troviamo in una gravissima emergenza sanitaria mondiale. Sì, avete capito bene: stiamo parlando di Covid-1 9 0 Coronavirus. Sono molti i termini scientifici che vengono utilizzati per parlare di quello che sta succedendo; ormai siamo abituati a sentirli, ma forse non di tutti conosciamo il significato esatto e la spiegazione. Abbiamo quindi preparato per voi un piccolo glossario illustrato, per fare in modo che le parole usate in questi giorni vi siano chiare, anche se non siete degli scienziati.” 

Il Glossario è disponibile gratuitamente al link del sito ufficiale di ArtStories.


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.