!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
philips hue ifa 2020

Philips Hue illumina ogni TV con Play Gradient Lightstrip a IFA 2020
Le luci intelligenti acquistano il Bluetooth e ancora più personalizzazione


Philips Hue all’IFA 2020 ha annunciato moltissime novità nella sua ultima conferenza stampa, tenuta a distanza in un set illuminato in maniera particolarmente intelligente. Porta lo smart lighting su un altro livello in tutta la casa: dai nuovi prodotti per decorare casa e creare l’ambiente giusto alla striscia Play Gradient Strip per immergerci ancora di più nei film che guardiamo in TV.

Philips Hue a IFA 2020: decora con la luce

Il primo pezzo della chiacchierata di presentazione all’IFA 2020 ha avuto come tema centrale l’illuminazione “ambient“, quella che ha reso Philips Hue celebre in tutto il mondo. I colori variabili e l’interazione intelligente con l’ambiente sono la forza dei prodotti dell’azienda. Ma sempre di più cresce la richiesta di lampadine d’arredo, anche quando sono spente. Per questo l’azienda presenta due lampadine grandi in stile vintage, le Philips Hue Filament. Arrivano in due versioni: Large Globe e Large Edison. Disponibili dal 29 settembre a 39,95 € per Globe e 34,95 € per Edison.

filament

Philips Hue Iris

Un altro splendido elemento d’arredo è la lampada Philips Hue Iris, che all’IFA 2020 promettono è diventata ancora più personalizzabile. Infatti potete ottenere colori più intesi e abbassare la luminosità fino all’1%. Iris offre anche il Bluetooth e Philips ha rivestito il cavo di tessuto per renderla più elegante e semplice da muovere. La nuova versione arriva il 6 ottobre a 99,99 euro nelle colorazioni bianco, nero, e nelle edizioni speciali oro, oro rosa, argento e rame.

iris ifa 2020

Philips Hue Ensis

Philips Hue Ensis arriva in versione nera. Questa lampada sospesa è perfetta illuminare il tavolo della sala da pranzo oppure un ufficio o piano di lavoro. Infatti illumina sia verso il basso che verso l’altro: potete per esempio usare una forte luce bianca per illuminare il tavolo e usare un altro colore verso l’alto per creare atmosfera.

philips hue ensis black

Philips Hue White Lustre E14

Le lampadine enormi sono belle e luminose ma non vanno bene in ogni occasione. Per il punto luce a parete o per l’abat-jour sul comodino servono soluzioni più piccole. Philips allarga ancora il proprio portafoglio con White Lustre con l’attacco E14, che arriva il 19 settembre al prezzo di 19,95 euro.

Candle ora ha anche il Bluetooth

Un altro grande classico che si rinnova: all’IFA 2020 hanno annunciato che le nuove Philips Hue Candle sono dotate di Bluetooth. In questo modo potete controllare l’atmosfera della stanza tramite smartphone, senza dover usare Hue Bridge.

Philips Lighting Hue White and Color Starter Kit con 3...
  • Controllabile anche direttamente con la funzionalità Bluetooth dal tuo smarphone attraverso l'App dedicata
  • Grazie al Bridge Hue incluso nel kit potrai accedere a tutte le funzionalità completa del sistema di illuminazione...
  • Attraverso lo Hue Bridge potrai inoltre collegare fino a 50 apparecchi di illuminazione al tuo sistema di illuminazione...

Play Gradient Lightstrip rivoluziona la TV

La novità più impressionante della presentazione a IFA 2020 è Philips Hue Play Gradient Lightstrip. Questa soluzione per l’intrattenimento è una striscia LED da attaccare dietro la TV per illuminare la stanza in base a quello che state guardando. Ricorda la tecnologia Ambilight delle TV Philips ma è applicabile a qualsiasi schermo. Una volta posizionata la striscia avete  due punti luce per ogni lato del televisore e tre sopra che proiettano la luce a 45° verso il muro dietro il TV. In questo modo create un ambiente luminoso che ricalca quello che state guardando.

philips hue gradient strip tv

Per sincronizzarla avete bisogno di Hue Play Sync Box di Philips, dotata di 4 ingressi HDMI per seguire la TV o le vostre console. La sincronizzazione è perfetta anche con i prodotti 4K, mentre al momento l’8K e le frequenze sopra i 60 Hz non sono supportate perfettamente (anche se funziona lo stesso). Ogni LED ha sei frequenze e il gradiente per ottenere moltissime combinazioni di colore. C’è anche la funzione luce naturale che cambia in base all’orario nella giornata. Potete configurare i colori anche con il vostro Assistente Vocale per illuminare l’ambiente quando lo desiderate.

Play Gradient Strip arriva a fine ottobre 2020. Il modello per TV da 55 pollici costa 179 euro, quello da 65″ costa 199 euro e quello da 75″ costa 229 euro.

Philips Hue Play HDMI SYNC Box, Sincronizza Illuminazione...
  • Collega la tua Philips Hue Sync Box fino a 4 dispositivi HDMI: decoder, chiavette streaming, lettore Blue Ray, console...
  • Con una semplice configurazione, connettiti al Bridge Philips Hue (necessario, venduto separatamente)
  • La Hue Sync Box funziona con tutti i prodotti di illuminazione Philips Hue White and Color Ambiance

Le novità per illuminare la casa e immergersi ancora di più nel nostro intrattenimento presentate all’IFA 2020 sono davvero interessanti. Philips Hue si conferma con l’alternativa più completa per l’illuminazione smart.


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link