fbpx
NewsVideogiochi

Pokemon Masters finalmente disponibile al download

Il nuovo RPG per smartphone disponibile su Play store e App store

The Pokemon Company ha finalmente rilasciato, dopo mesi di teaser, il nuovissimo RPG per smartphone Pokemon Masters, che si differenzia dai precedenti titoli mobile: vediamo come.

Pokemon Masters

Dimenticate Pokemon Go: adesso potrete giocare comodamente seduti sul divano di casa! In Pokemon Masters vi ritroverete, nella regione di Pasio, a partecipare ad un torneo mondiale di lotte pokemon (chiamato WPM Word Pokemon Masters), in formato 3 vs 3. Il vostro partner iniziale sarà, stranamente, un Pikachu. Grazie al comodissimo Porygofono, potrete contattare dei papabili compagni di squadra per formare il miglior team. I primi compagni disponibili saranno i conosciuti Misty e Brock (nostalgia!) con Starmie ed Onix. Un allenatore ed il suo pokemon formano un’unità. 

Modalità Storia

Inizialmente la modalità storia vi servirà per andare alla ricerca di altre unità e dunque potenziare il vostro team. Le unità che potranno unirsi alla squadra saranno alcuni tra i personaggi più conosciuti dei vari giochi, dai capipalestra ai campioni, dai rivali ai super 4! L’obiettivo finale è, ovviamente, vincere il torneo mondiale.

Modalità di lotta

Vale sempre la stessa regola: se incroci lo sguardo di un allenatore, inizia la sfida! Iniziata la lotta, si svolgerà a turni. Potrete comandare tutti i pokemon del team, scegliendo tra un massimo di due mosse (solitamente una d’attacco e una mossa stato) oppure una mossa ed un oggetto di recupero. Sferrare una mossa consuma la barra mosse che si ricaricherà in automatico col tempo. Sono presenti le classiche debolezze a seconda del tipo di mossa/pokemon e l’avanzamento del livello del pokemon, le cui statistiche migliorano di conseguenza. Alla fine di ogni scontro si ottengono delle ricompense, come pozioni e diamanti (per gli acquisti in app).

Unimosse

Le Unimosse sono delle potenti mosse in grado di infliggere danni ingenti. Man mano che sferrate delle mosse standard, il contatore dell’Unimossa diminuisce finché vi permetterà di lanciarla (ogni pokemon ne ha una a seconda del tipo)… mi ricorda un pò le mosse Z dei giochi per Nintendo 3DS.

Professoressa Bellisperia

La nuova Professor Oak della regione di Pasio, vi chiederà di darle una mano nelle sue ricerche e sarà una delle vostre sostenitrici più accanite!

Ricerca unità

Tramite i diamanti che guadagnerete vincendo le lotte (o acquistandoli in app) potrete ottenere dei nuovi compagni di squadra, recandovi nell’apposito “shop” presente nel Pokemon Center. Inserendo il Porygofono nell’apposito collegamento e pagando la somma adatta, un nuovo membro verrà a farvi visita e si unirà al team. Spoiler: il primo personaggio che potrete ottenere in questo modo sarà la capopalestra Chiara, direttamente da Johto.

Modifica squadra

Giunto il nuovo membro, non vi rimane che modificare la formazione attuale sostituendo una delle unità col nuovo arrivo. Nota bene: potrai sostituire anche il personaggio principale, sarà come se andasse momentaneamente “in panchina”.

Requisiti d’installazione

iOS 11 o superiore
processore a 64 bit ~  Almeno 2GB di RAM

Android 5.0 o superiore (raccomandato da Android 7.0 in su)
processore 64 bit  ~  Almeno 2GB diRAM

Come vi sembra questo nuovo gioco sui Pocket Monsters? Creerà dipendenza come Pokemon Go? Ad ogni modo, Gotta Catch’em All !

‎Pokémon Masters
‎Pokémon Masters
Developer: DeNA Co., Ltd.
Price: Free+
Pokémon Masters
Pokémon Masters
Developer: DeNA Co., Ltd.
Price: Free+
Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker