fbpx
NewsVideogiochi

Pokémon Presents: tutti gli annunci della conferenza dai remake di Sinnoh a Leggende Arceus

Sì è appena concluso l’ultimo Pokémon Presents, la conferenza organizzata da The Pokémon Company e Game Freak per condividere le ultime informazioni disponibili sui progetti in arrivo dedicati agli amatissimi mostriciattoli tascabili. In occasione di questo Pokémon Presents abbiamo assistito a diversi annunci che ci hanno permesso di dare un’occhiata ai remake di quarta generazione Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente e anche a Pokémon Leggende Arceus, con molti dettagli di gameplay.

Pokémon Presents: tutti gli annunci della conferenza

La conferenza è iniziate con una serie di aggiornamenti su diversi titoli a tema Pokémon già lanciati da tempo sul mercato. Tra questi ha spiccato particolarmente il nuovo aggiornamento di Pokémon Unite, che renderà il gioco disponibile anche sui dispostivi mobile il 22 settembre. Contemporaneamente è stato confermato che si aggiungeranno al roster di gioco Mamoswine e Sylveon.

Se verranno effettuate 5.000.000 o più registrazioni anticipate, invece, i giocatori riceveranno l’Holowear speciale Festival Style: Pikachu ovvero Stile festival (Pikachu).

Importanti novità anche per Pokémon GO, che vedrà introdotti per la prima volta molti Pokémon proveniente dalla regione di Galar, come Falink, Skwovet e Wooloo. Insieme a loro, nel gioco mobile debutteranno nel gioco mobile anche Zacian e Zamazenta, i due leggendari di copertina di Pokémon Spada e Scudo e dovrebbe essere introdotto anche il Pokémon Misterioso Hoop tramite evento.

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

Subito è stato il turno di Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente, i due remake dei giochi di quarta generazione. Entrambi i titoli si sono mostrati in un lungo trailer di gameplay che ci ha mostrato funzionalità vecchie e nuove di questi due remake. Per l’occasione infatti sembra che siano state implementate alcune novità all’ecosistema ludico di quarta gen.

Le nostre avventure avranno sempre come sfondo la regione di Sinnoh, che attraverseremo impegnati come da tradizione ad affrontare tutti i capi-palestra locali. Mano a mano che il nostro viaggio andrà avanti ci imbatteremo nei miti di questa regione, fortemente intrecciati, come i fan sanno, con i concetti di spazio e tempo.

Durante il gioco potremo accedere anche ad un dungeon speciale chiamato Grand Underground, una grande mappa dove è possibile trovare fossili e creare la propria base segreta. Stando a quanto visto nel trailer questa base sembrerebbe del tutto personalizzabile a piacimento del giocatore.

Sempre all’interno del Grand Underground sarà possibile imbattersi nelle Pokémon Hideways, degli ambienti che conterranno specie diverse di Pokémon a seconda di quali statue posizioneremo nella nostra base. Alcune creature tascabili saranno disponibili unicamente in questo luogo.

Pokémon Presents annunci

Presente poi l’opzione per personalizzare il proprio avatar e le pokéball stesse con degli sticker, mentre per i più festaioli ci sarà anche la modalità Super Contest Show. Si tratta di un minigioco in cui dovremo far ballare i nostri Pokémon a ritmo di musica per ottenere bonus speciali.

Come se non bastasse, per celebrare i remake verrà distribuita anche una nuova Nintendo Switch Lite recante le decalcomanie di Dialga e Palkia a partire dal 5 novembre. I giochi invece saranno disponibili dal 19 novembre.

Pokémon Leggende Arceus

Pokémon Leggende Arceus è stato senza ombra di dubbio tra gli annunci più interessanti dell’intero Pokémon Presents. Questo titolo mischia vari elementi da Open World JRPG alla formula classica Pokémon ed è ambientato nella regione di Sinnoh secoli interi prima delle vicende vissute durante i giochi della serie principale. La Sinnoh dei tempi antichi a quanto pare veniva chiamata Hisui e presenta uno stile che ricalca quello del Giappone feudale.

La nostra missione nel gioco sarà quella di completare il primo Pokédex in assoluto della regione e per farlo dovremo viaggiare attraverso i vari ecosistemi in cui si trovano le creature tascabili nel loro habitat naturale. Il villaggio visto nei trailer sarà quindi la nostra base operativa, ed è proprio qui che vi verrà affidato il nostro starter, da scegliere tra Cyndaquil, Oshawott e Rowlet.

Potremo però allestire dei campi base anche nei vari ecosistemi che visiteremo, cosa che si rivelerà fondamentale dato che i Pokémon selvatici attaccheranno anche noi, oltre che alle nostre creature. Anche qui infatti potremo catturare i Pokémon, con metodi di cattura differenti a seconda della specie che abbiamo di fronte.

Pokémon Presents annunci

Per iniziare una battaglia contro un Pokémon invece basterà lanciare una Pokéball contenente una nostra creature vicino a quella da affrontare e una volta nello scontro avremo due opzione di combattimento. Potremo infatti attaccare con il Power Style, per fare più danni, o con l’Agile Style, per garantirci una velocità maggiore a discapito del potere offensivo.

La regione di Hisui conterà anche alcune specie uniche, come le evoluzioni di Stantler e Bascluin e forme diverse di Pokémon familiari come Growlithe e Braviary. Pokémon Leggende Arceus dovrebbe arrivare il 28 gennaio del 2022.

Offerta
Pokémon Scudo - Nintendo Switch
  • Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono ambientati a Galar, una vasta regione con una gran varietà di paesaggi: zone...
  • I giocatori dovranno scegliere il loro compagno di viaggio fra tre nuovi Pokémon: Il Pokémon Scimpanzé Grookey , il...
  • Lingua dialogo, sottotitoli e manuale in italiano

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button