fbpx
NewsVideogiochi

Aperte le qualificazioni regionali di Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2021

Si terranno in Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord

Ubisoft annuncia che è ora possibile iscriversi alle quattro qualificazioni regionali aperte che si terranno online rispettivamente in Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord, per avere una possibilità di qualificarsi per il Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2021.

Tachanka-Tom-Clancy's-Tech-Princess

Tom Clancy’s Rainbow Six Invitational 2021, i dettagli dell’evento

La quinta edizione del Six Invitational si terrà in Europa a febbraio del 2021 e vedrà impegnate 20 squadre provenienti dalle quattro regioni principali del circuito eSport di Rainbow Six, che gareggeranno offline in un ambiente LAN con rigorose misure sanitarie. Per motivi di sicurezza e di salute, non sarà possibile aprire l’evento alla partecipazione del pubblico.

Sedici squadre si sono già qualificate nella competizione grazie ai punti ottenuti nei campionati regionali e nei Six Major durante l’intera stagione eSport 2020 di Rainbow Six. Tali punti hanno contribuito alla loro posizione nella classifica dei punti globali, e hanno determinato la qualificazione al Six Invitational.

  • BDS Esport (Europa)
  • TSM (America del Nord)
  • Cloud9 (Asia-Pacifico)
  • Ninjas In Pyjamas (America Latina)
  • DarkZero Esports (America del Nord)
  • Team Liquid (America Latina)
  • Giants Gaming (Asia-Pacifico)
  • Spacestation Gaming (America del Nord)
  • Team oNe eSports (America Latina)
  • Virtus.pro (Europa)
  • Wildcard Gaming (Asia-Pacifico)
  • Team Empire (Europa)
  • FaZe Clan (America Latina)
  • Oxygen Esports (America del Nord)
  • G2 Esports (Europa)
  • MIBR (America Latina)

I quattro posti ancora disponibili, uno per ogni regione, saranno invece conquistabili attraverso le qualificazioni aperte. Ogni qualificazione regionale seguirà il proprio formato dedicato. Tutti i dettagli sulle qualificazioni per il Six Invitational, tra cui i link per l’iscrizione, sono disponibili qui.

Ghost-Experience-tom-clancy-tech-princessUlteriori dettagli in merito

Il limite del montepremi del Six Invitational 2021 è stato fissato a 3.000.000 di dollari. Aggiungendo l’importo iniziale di 500.000 dollari, il 30% di tutti i ricavi del Pass battaglia Road to S.I. 2021 contribuirà direttamente al montepremi della competizione e qualsiasi importo superiore al limite di 3 milioni di dollari verrà ridistribuito per supportare la scena eSport di Rainbow Six nell’Anno 6.

Più di un semplice torneo, il Six Invitational segna anche l’inizio di un nuovo anno di Rainbow Six Siege. Attraverso il Six Invitational 2021, la community di Rainbow Six Siege potrà scoprire in anteprima tutto ciò che il team di sviluppo ha in serbo per l’Anno 6, tra cui alcune sorprese. L’evento includerà panel dedicati al gioco e alla scena eSport, oltre alla partecipazione di alcuni creatori di contenuti della community. Presto condivideremo maggiori dettagli sul formato, le date e i protocolli sanitari del Six Invitational 2021.

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button