fbpx
NewsVideogiochi

Fortnite: quanto ha guadagnato Ninja nel 2018?

Scopriamo insieme quanto ha fatturato il più grande giocatore di Fortnite al mondo lo scorso anno.

Oggi vi parlo di Richard Tyler Blevins (chi?). Immagino che, se scritto così, pochi di voi si faranno quella domanda. Diversa la reazione se invece avessi scritto “Oggi vi parlo di Ninja“, nickname scelto dal più famoso giocatore al mondo di Fortnite. Secondo voi quanto avrà guadagnato attraverso le sue innumerevoli live nel 2018?

Chi è Tyler ‘Ninja’ Blevins?

tyler ninja blevins fortnite guadagni 2018

Prima di rispondere alla domanda cerchiamo di capire chi è questo streamer.

Ragazzo americano di 27 anni, inizia a cavalcare l’onda del successo giocando e streammando sia su Twitch che su YouTube. Infatti dopo la laurea egli ha deciso di giocare ai videogiochi professionalmente, partecipare ai tornei, entrare a far parte di organizzazioni professionali e streammare le sue partite. Ha iniziato con Halo 3, ma il vero boom arriverà nel 2018 con l’avvento di Fortnite, gioco che permetterà al videogiocatore di crescere in maniera davvero esponenziale (attualmente il suo account YouTube conta 17 milioni di abbonati).

Il vero record arriva nell’aprile dell’anno passato, grazie ad una partita giocata col famoso cantante canadese Drake. Ma quanto ha guadagnato l’ultimo anno Ninja?

Lo streamer, intervistato dalla CNN, ha dichiarato di aver guadagnato “solo” nel 2018 una cifra intorno ai 10 milioni di dollari, Le entrate derivano soprattutto da YouTube e Twitch (70%), mentre il resto sono collaborazioni effettuate con vari brand come Samsung, Uber e Red Bull. Ma non sono solo i guadagni ad avere cifre da capogiro, anche le ore di gioco sono tantissime. Ninja infatti ha ammesso di passare 12 ore al giorno a giocare, raggiungendo le 4000 ore in un anno (circa 140 giorni).

fortnite-uno-streamer-di-twitch-guadagna-500-000-dollari-al-mese-media-0

Oltre allo streaming, Tyler è apparso anche in TV nel programma televisivo a tarda notte di Jimmy Fallon e come cover star di ESPN the Magazine. E se Fortnite dovesse passare di moda? Nessun problema, il ragazzo ha già in mente di restare comunque sulla cresta dell’onda, lanciando una linea di abbigliamento firmata Ninja.

Tags

Mattia Pierelli

Digital Life: vivo di pane e tecnologia. Lavoro come blogger da più di 5 anni e aiuto tutti gli inesperti tech della mia zona!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker