fbpx
FeaturedNewsTech

Razer Arctech: presentata la nuova cover per iPhone

La gamma Arctech presenta uno strato in Thermaphene che mantiene più fresco il vostro telefono per prestazioni migliori e maggiore durata della batteria

Il leader globale nel lifestyle gaming, Razer, ha recentemente annunciato la Razer Arctech, una gamma di cover dotate di una nuova tecnologia di raffreddamento termico e compatibili con i nuovi iPhone 2019 (iPhone 11, iPhone 11 Pro e Pro Max, i modelli iPhone 2018 (Xr, Xs, Xs Max) e Razer Phone 2.

La gamma Razer Arctech sfrutta Thermaphene, uno strato realizzato ad hoc da Razer che è in grado di dissipare il calore e ridurre sensibilmente le temperature quando il telefono è  in funzione. I device moderni ormai sono in grado di far girare giochi dalle grafiche complesse e questo vuol dire che l’incremento delle temperature è diventato un problema.

Per eliminarlo, le Razer Arctech presentano una combinazione di strati conduttivi termicamente in grado di disperdere il calore, in modo da poter assicurare migliori prestazioni di gioco e una maggiore durata della batteria. Sono state appositamente progettate per consentire un’ottima connettività di rete e per garantire la massima fluidità di gameplay.

Si perde il calore ma non la partita

Le cover Razer Arctech presentano tre strati:

  • Lo strato in Thermaphene per assorbire e allontanare il calore dal telefono, oltre a impedire che polvere e sporco entrino nella cover.

  • Uno strato in micro-fibra morbida per avvolgere il device e proteggerlo dai graffi.

  • Uno strato esterno bucherellato in policarbonato/termoplastica per proteggere lo smartphone contro urti e cadute.

Il Thermaphene è un materiale termicamente conduttivo, in grado di dissipare il calore. Dopo aver eseguito vari test, Razer Arctech ha garantito temperature fino a 6°C inferiori rispetto alle altre cover: per tutto il ciclo di prova, durato all’incirca due ore, Razer ha mantenuto il telefono al di sotto della temperatura operativa massima consigliata dal produttore.

Le altre cover, invece, hanno superato il livello prestabilito dopo solo 20 minuti, rimanendo poi costanti per il resto del test.

Stay Cool e scegli la tua cover preferita

Le cover sono disponibili in due versioni: Arctech Slim e Arctech Pro, entrambe dotate di Thermaphene per un raffreddamento potenziato. Ogni case sarà disponibile nei colori Nero, Quartz e Mercury. La versione Slim è pensata per coloro che vogliono protezione con il minimo impatto sul fattore “forma” del proprio smartphone.

Studiato per stare comodamente nel palmo della mano, il design di Arctech Slim completa il layout di porta e tasti dell’iPhone fornendo un’esperienza premium in termini di raffreddamento e protezione dai graffi. Le cover Arctech Pro e Arctech Pro THS Edition invece dispongono di un retro resistente ai graffi e quattro rinforzi laterali per l’assorbimento degli urti.

Razer Blue Light Screen Protector

Tra le novità di Razer non poteva assolutamente mancare il Razer Blue Light Screen Protector, il salva schermo resistente ai graffi e dotato di filtro blu light, pensato appositamente per proteggere gli utenti dall’affaticamento agli occhi e il device da danni allo schermo.

Il Blue Light Screen Protector filtra la luce a lunghezza d’onda più breve per ridurre il riverbero dello schermo, mantenendo la luminosità e la chiarezza del colore del display, per consentire sessioni di gioco o di streaming più lunghe.

E’ stato realizzato in vetro temperato ultrasottile ed è compatibile con la maggior parte degli smartphone, tra cui la nuova serie iPhone 11. Infine, oltre ad offrire la funzionalità full touch, è anche compatibile con Apple Touch ID.

 

Tags

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker