fbpx
FeaturedTech

Come creare la tua Webcam con uno smartphone, un PC e un’app

La Webcam che volevi non è disponibile? DroidCam è la soluzione che stavi cercando

La webcam è diventata ormai fondamentale: ci serve per lavorare, parlare con amici e parenti, perfino sostenere esami. Il problema però è trovarne una: nell’ultimo periodo infatti qualsiasi sito di e-commerce vi segnala che non sono disponibili o che le date di consegna sono troppo lontane. Non disperate, abbiamo una soluzione.

Tutto quello di cui avete bisogno è uno smartphone Android, un PC con Windows e l’applicazione DroidCam.

DroidCam

DroidCam è una soluzione disponibile per dispositivi Android che si integra con vari servizi di videochiamata, tra cui Skype e Zoom. Il serviziopermette di collegare la fotocamera del proprio dispositivo al PC in modalità wireless, previo download del programma, disponibile al momento solo per Windows.

Come fare?

Pochi e semplici passaggi. 

Prima di tutto dovete connettere  telefono e PC alla stessa rete WiFi, dopodiché dovrete scaricare l’app DroidCam dal Play Store.

DroidCam Webcam
DroidCam Webcam
Developer: Dev47Apps
Price: Free

A questo dovrete visitare  questo indirizzo  usando il vostro PC e scaricare il file .exe che vi permetterà di installare in pochi secondi il software per Windows. Tranquilli, nulla di complicato: seguite le istruzioni a video, installate i driver necessari e poi terminate il setup cliccando su Finish.

A questo punto dovrete tornare sullo smartphone, aprire l’app, cliccare su Avanti e poi “Ho capito” (in basso) per poi trovarvi di fronte a questa schermata

webcam telefono

Ora aprite l’app sul PC e nella finestra che appare inserite l’indirizzo IP presente sullo smartphone

webcam telefono

Scegliete se condividere solo il video o anche l’audio e cliccate su Start.

A questo punto sul vostro telefono si dovrebbe automaticamente attivare la fotocamera posteriore e DroidCam vi farà vedere cosa state riprendendo.

webcam telefonoEt voilà! Il gioco è fatto.

Basterà selezionare la DroidCam sui vari programmi di videochiamata o videoconferenza utilizzati come Skype, Zoom, Adobe Connect e simili. Non chiudete DroidCam sul PC durante la videochiamata, altrimenti smetterà di funzionare la vostra “webcam fai-da-te”.

La qualità audio e video dipenderà dal vostro smartphone e dalle prestazioni della fotocamera. Alcune impostazioni dell’app ci permettono, però, di migliorare l’immagine.

Personalizza la tua webcam

Una volta che avrete completato tutti i passaggi potrete modificare le impostazioni dell’immagine andando nell’applicazione e cliccando sui tre puntini in alto a destra. Potrai calibrare sia il bianco che l’esposizione come preferisci.

webcam telefonoIn pochi passaggi potrete quindi sopperire all’assenza della webcam. Che aspettate? È ora di provare!

Roberta Catania

Da sempre grande lettrice di libri e fumetti, amante della tecnologia, del cinema e delle serie TV. Nella vita di tutti i giorni mi divido tra il Diritto, la Psicologia e la Criminologia. Personaggio preferito: Barbara Gordon - Citazione preferita "I promise loyalty. I promise secrecy and I promise courage" - Oracle

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button