fbpx
CookingFeaturedTech

Quando il computer diventa uno chef

Robot multifunzione da cucina e applicazioni per lo smartphone possono diventare i vostri cuochi personali

I robot da cucina non sono solo dei “frullatori sopravvalutati”: con le ultime tecnologie si sono trasformati in veri e propri computer-chef. Dalla ricetta fino al piatto servito in tavola, possono sopperire a (quasi) tutti i nostri bisogni culinari, permettendo di cucinare in maniera più automatica. Non possono ancora sostituirsi a noi tra i fornelli ma possono di sicuro darci una mano.

Anche se spesso hanno un prezzo piuttosto elevato, possono sostituire molti elettrodomestici con un’unica soluzione, risultando più convenienti di quanto si pensi. Andiamo quindi a capire cosa possono fare, quali pregi e limiti hanno, e soprattutto quali sono i migliori robot da cucina.

Cosa possono fare i robot da cucina oggi?

Sono anni che i robot da cucina sostituiscono una serie di altri elettrodomestici. Negli ultimi anni però sono diventati più intelligenti, con computer di bordo o app per smartphone che sfruttano internet per rendere ancora più semplice cucinare.

Le funzioni che conosciamo sono rimaste. Un robot da cucina può pesare i vari ingredienti e mischiarli assieme. Può tritare e addirittura omogenizzare frutta, verdure e moltissimi altri alimenti. Inoltre può sostituire una planetaria per impastare torte e biscotti fino ad arrivare al pane e alla pizza. Con un robot da cucina potete montare i bianchi delle uova e la panna. Potete cuocere un po’ di tutto, specie ricette lunghe come risotti ma anche la pasta (non ditelo ai puristi, almeno fino a quando non l’hanno provata). Con i migliori robot da cucina potete anche cuocere ricette che normalmente andrebbero riscaldate con un roner della sous vide, la tecnica di cottura sottovuoto.

La cosa migliore però è che tutte queste cose le può fare insieme. Non solo: i più recenti robot da cucina hanno persino l’integrazione a internet o comunque un computer con salvate le ricette. In questo modo dovete solo seguire le semplici indicazioni sullo schermo o sullo smartphone, rendendo la preparazione di qualsiasi pasto una passeggiata.robot da cucina chef

Pregi e difetti dei computer-chef

Seguire le indicazioni del vostro computer-chef rende cucinare estremamente semplice. Lui trova la ricetta, vi comunica quali ingredienti servono, li misura, li lavora (frulla, impasta, monta, cuoce) e vi avvisa quando sono pronti. Il vostro lavoro si limita in molti casi all’acquisto degli ingredienti (anche se CookingPal ha annunciato l’arrivo di un modello che fa persino questo), alla pulizia degli alimenti e all’impiattamento per servire le pietanze a tavola.

Quindi fa risparmiare un bel po’ di fatica. Ma non necessariamente tempo: se è vero che potete distrarvi mentre cucinate con il robot da cucina, non potete comunque cucinare in pochi minuti.

Inoltre, anche i migliori robot da cucina non raggiungono la perfezione in tutte le mille funzioni che hanno. Una planetaria di qualità impasta meglio, un montatore elettrico rende la panna più soffice. La comodità di avere tutti questi elettrodomestici in un unico involucro è grande. Se però siete dei perfezionisti (o dei professionisti) vi tocca riempire la cucina di elettrodomestici. La perfezione non è comoda.

Infine, è innegabile la precisione e la semplicità di cucinare con un computer-chef. Così come è difficile affermare che sia divertente farlo. Se amate fare torte o preparare un risotto prelibato, quella soddisfazione non potete trovarla nelle opzioni di un robot da cucina.

Il Bimby, il re dei robot da cucina

Non si può parlare di chef robot senza nominare il marchio più celebre: Bimby. Questo prodotto nel resto del mondo è conosciuto con il nome di ThermoMix, perché ha iniziato la “carriera tra i fornelli” molti anni fa, quando frullare e riscaldare era tutto quello che un robot da cucina doveva fare. Questo marchio storico è prodotto dalla Vorwek, che produce anche il marchio Folletto. L’azienda non vende su canali come Amazon, quindi se volete testare con mano le prodezze del nuovo modello, il Bimby TM6, dovete prenotare una demo sul sito di Vorwerk.

bimby-tm6-Negli anni Vorwerk ha lavorato per migliorare Bimby in ogni aspetto, tanto che a oggi è difficile trovare un prodotto che possa frullare, impastare e cuocere con la stessa qualità. La rivoluzione dell’ultimo modello, il TM6, sta però nella “cucina guidata“: il Bomby passa da essere aiuto-cuoco a chef. O quasi.

Con l’introduzione del WiFi potete scaricare delle ricette guidate, che vi indicano passo a passo cosa fare. Voi dovete solo aggiungere gli ingredienti al momento giusto, al resto ci pensa Bimby. Le ricette sono scaricabili attraverso un abbonamento annuale. Oltre che tramite internet potete aggiungere intere “categorie” del ricettario comprando le pen-drive proposte da Vorwerk, che possono aprirvi a un modo di prelibatezze che non avete mai nemmeno immaginato.

Oltre alla super intelligenza del computer incorporato, un vero e proprio chef digitale, Bimby TM6 offre delle migliorie che potrebbero fare gola (letteralmente) anche a chi possiede già un’altra versione del Bimby. Per esempio la temperatura che arriva fino a 160 gradi Celsius, permettendovi persino di rosolare. Inoltre c’è una nuova funzione specifica per fare fermentare alcuni impasti (per esempio il lievito madre) e un’altra per la sous-vide, il modo migliore per cucinare carne e pesce a casa.

Il grande display e la precisione del robot da cucina di Vorwerk valgono il prezzo piuttosto elevato di 1.359 euro, accessori compresi. Se volete un computer che faccia da chef Bimby TM6 non è l’unica soluzione ma in termini di qualità è di certo fra le migliori.

Le migliori alternative al Bimby

Se cercate un’alternativa al Bimby, ci sono moltissimi robot da cucina fra cui scegliere. La maggior parte di questi sostituisce il computer interno e l’ottimo schermo del prodotto di Vorwerk spostando il calcolo sul vostro smartphone. Un compromesso che in molti possono accettare: siamo ormai abituati a usare lo smartphone per gestire la nostra casa sempre più intelligente.

Monsieur Cuisine Connect di Silvercrest

Un’alternativa dal prezzo davvero sorprendente è Monsieur Cuisine Connect di Silvercrest, che potete comprare solamente nei negozi Lidl. Quando lo trovate, perché va quasi più a ruba delle coloratissime scarpe della catena di supermercati. Questo prodotto ha un motore meno potente rispetto al Bimby: 1500 W del prodotto Vorwerk contro i 1000 W di SilverCrest. Tuttavia è più capiente (3 litri rispetto a 2,2) e offre moltissime delle funzionalità.

monsieur-cuisine-connect-minLa temperatura arriva fino a 130 gradi e c’è la funzione rosolamento, gli accessori assolvono alle stesse funzioni e soprattutto trovate il display da 7 pollici, con oltre 200 ricette già caricate. Che potete espandere gratuitamente attraverso l’app: il Monsieur Cuisine Connect di Silvercrest si collega facilmente al WiFi di casa.

Mancano alcune funzioni come l’autopulizia (il cestello per va in lavastoviglie), la cottura sottovuoto e a bassa temperatura. E poi ci sono piccole differenze: la bilancia del Bimby è precisa al grammo, quella del prodotto SilverCrest ai 5 grammi. Inoltre è più rumoroso e ingombrante. Il prezzo però è meno di un quarto: 349 euro. Se non può vincere in termini di qualità, è imbattibile in rapporto col prezzo. Il problema è trovarlo: aspettate la promozione Lidl è correte in negozio, spariscono davvero in pochissimo tempo.

Moulinex H900110 i-Companion

Una buona alternativa al Bimby è questo prodotto Moulinex, l’i-Companion. La versione con la “i” davanti è dotata di Bluetooth: questo permette di collegare facilmente il proprio smartphone, sul quale dovete scaricare l’applicazione Moulinex. Il vantaggio della connessione Bluetooth è che potete gestire le preparazioni anche a distanza, seduti comodi sul divano in salotto. Basta inserire gli ingredienti seguendo i consigli delle ricette sull’applicazione.

Companion di Moulinex
Companion di Moulinex
Developer: SEB
Price: To be announced
‎Companion di Moulinex
‎Companion di Moulinex

Moulinex i-Companion permette di cuocere tantissimi piatti al vapore, oltre a preparare zuppe, ministre, vellutate e minestroni facilmente. Preparare un risotto, impastare qualsiasi tipo di preparazione per dolci, così come creare marmellate e confetture diventa veramente semplice. Il cestello è anche veramente grande: 4,5 litri, e va facilmente lavato in lavatrice.

Il prezzo con tutti gli accessori si avvicina ai mille euro. Ma viene venduto su Amazon, quindi a differenze del Bimby potete trovarlo in promozione. Un robot da cucina completo, che aiutare a preparare (quasi) di tutto.

Offerta
Moulinex HF900110 i-Companion Robot Multifunzione da Cucina,...
  • Collegamento con la sua app
  • 4 programmi + modalità manuale
  • 21 impostazioni di temperatura

Kenwood CCL450SI KCook Multi Smart Robot 

Una soluzione “meno intelligente” ma anche più economica, il robot da cucina di Kenwood può essere un ottimo alleato per chi cerca un aiuto tra i fornelli. Il menu con tasti fisici non ha l’immediatezza del controllo via app o del display delle soluzioni che abbiamo presentato finora. Tuttavia permette di cuocere, impastare, tritare, frullare, mantecare, emulsionare e montare a neve. Inoltre l’applicazione per smartphone vi aiuta a pesare gli ingredienti e gestire le ricette. Molte utile la funzione che permette di cambiare la ricetta quando manca un ingrediente in casa, adattandosi alle vostre ricette.

Ottima la gestione del timer, specie per le cotture particolarmente lunghe: arriva infatti fino a 8 ore, con un range di temperatura che varia fra i 30 e i 180 gradi Celsius. Il contenitore è di 2,6 litri, meno di Moulinex ma in linea con Bimby. La possibilità di arrivare fino a 1500 W di potenza in cottura consente davvero di cuocere e tritare davvero di tutto.

Una soluzione davvero ottima per chi non ha bisogno di uno chef che lo guidi ma di un aiuto cuoco competente.

Offerta
Kenwood CCL450SI KCook Multi Smart Robot da Cucina con...
  • Scegli la ricetta dall'app; il tuo kcook multi smart comincerà a cucinare per te, eseguendo la ricetta passo dopo passo
  • Bilancia ultra precisa da 1g; fino a 6 kg.; il risultato viene inviato al tuo smartphone per dosaggi sempre precisi
  • L'accessorio direct prep permette di affettare e grattugiare direttamente nella ciotola kcook multi durante la cottura...

Conclusioni: conviene comprare un robot da cucina?

I robot da cucina stanno sempre più diventando degli chef intelligenti. Ma non possono sostituire del tutto il cuoco umano. Aiutano e velocizzano soprattutto le operazioni lunghe e ripetitive: girare il risotto o la polenta, impastare un dolce, cuocere un minestrone. Non sono quindi strumenti essenziali per tutti. Possono però essere la svolta per chi cucina molto e vuole semplificarsi la vita. In modo da dedicare la propria creatività a come decorare la torta o impreziosire il gusto di un piatto, invece di girare un mestolo per ore.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button