fbpx

Secondo The Electronic Times, Samsung sarebbe al lavoro su un monitor in stile tablet ottimizzato per sfruttare al meglio la funzionalità Samsung Dex. Il nome? Samsung Dexbook.

Samsung Dexbook: di che si tratta?

A differenza di un classico tablet, questo device non avrebbe nessuna funzionalità smart o sistema operativo interno. Mentre rispetto ad un classico pc laptop, non avrebbe a disposizione né una tastiera né un trackpad.

Il Samsung Dexbook, questo sarebbe il nome, dovrebbe avere un monitor da 14 pollici con risoluzione Full HD, una batteria da 10.000 mAh ed un peso inferiore al chilo. Ancora nessun cenno relativo al design, ma ci aspettiamo una versione più sottile e piccola dei tablet Samsung più recenti.

Samsung ha in passato rilasciato degli hardware utili per sfruttare Dex al meglio. Si tratta di alcuni dock system (con anche funzionalità di ricarica) utili a collegare rapidamente gli smartphone coreani ad un monitor già in nostro possesso. Tuttavia questa sarebbe la prima volta che avremmo a che fare con un monitor completamente Dex-centrico.
Samsung Dex Stazione di Ricarica per S8/S8+...
  • Docking station Dex EE-MG950TB Samsung nera per Samsung Galaxy S8/S8+: l' accessorio che trasforma il vostro Galaxy...
  • Connessione Smartphone USB C, ricarica veloce – HDMI 4K 60 Hz – Ethernet 100 MB/s – Alimentazione USB C,...
  • Porta Ethernet per una connessione affidabile – pieghevole per seguirvi ovunque

Non solo Samsung

A quanto pare, anche LG starebbe lavorando ad un prodotto simile a Dexbook. Anche la versione LG dovrebbe avere un pannello da 14 pollici Full HD, ma la batteria sarebbe nettamente inferiore, di “soli” 5000 mAh, la metà del Dexbook. Ma metà batteria vuol dire anche circa metà del peso del concorrente. Si ridurrebbe anche lo spessore, che raggiunge circa 9mm. Tutto ciò lo renderebbe estremamente maneggevole e pratico da portare in giro.

Francamente, fatichiamo a trovare un reale e utile motivo per l’esistenza di questi device. Sarebbero forse giustificati in presenza di una funzionalità Dex wireless, o con un form factor pieghevole per ridurre al minimo l’ingombro. Troviamo anche difficile pensare che esista tanta gente disposta a pagare circa 400€ per un prodotto così specifico e poco riutilizzabile in altri modi.  Cosa avrà davvero in mente Samsung?


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Confusione Confusione
5
Confusione
Felicità Felicità
10
Felicità
Amore Amore
10
Amore
Paura Paura
10
Paura
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
4
Wow
WTF WTF
7
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.