fbpx
NewsTechVideogiochi

Samsung ed Epic Games: esclusiva skin Glow di Fortnite

Samsung ed Epic Games si alleano di nuovo per sfornare una nuova skin Glow a tema Fortnite

Quasi tutti i possessori di telefoni della serie Galaxy potranno ora vantare una nuova skin Glow a tema Fortnite esclusiva di una partnership tra Samsung ed Epic Games. Glow si riferisce al colore Aura Glow del Galaxy Note 10.

Samsung ed Epic Games ancora insieme

La skin è già disponibile per il download e si aggiunge ad un elenco di contenuti di Fortnite esclusivi per Samsung; già l’anno scorso il sodalizio era stato firmato con una Galaxy Skin disponibile solo su Galaxy Note 9 e Galaxy Tab S4.

La partnership è continuata poi quest’anno con il lancio della skin iKONIK sviluppata con la star del pop Jung Chanwoo, della band iKON, disponibile per Galaxy S10.

Tornando ad oggi, la skin Glow di Fortnite si basa sulla skin Fate uscita l’anno scorso, ma la combinazione di colori diversa richiamerà il colore Aura Glow di Note 10.

Fortnite: un successo in ascesa dal 2017

Fortnite è stato lanciato nel 2017 e da allora ha raggiunto più di 250 milioni di utenti registrati all’inizio del 2019 e generato più di 2 miliardi di dollari su tutte le piattaforme.

Questa partnership fornisce a Samsung un’esclusiva di vendita con la versione Android del gioco, che sarà disponibile esclusivamente attraverso il Galaxy Store ed il sito di Epic Games.

Sul Galaxy Note 10, a proposito di gaming, è presente il Game Booster, il cui ruolo è potenziare in maniera predittiva analizzando le abitudini del giocatore e i dati forniti dai publisher.

Per ulteriori informazioni sul Note 10, non esitate a leggere (e vedere!) la recensione completa.

Fortnite Glow Skin sarà disponibile sui dispositivi Galaxy S7, Galaxy S8, Galaxy S9, Galaxy S10e, Galaxy S10, Galaxy S10+, Galaxy S10 5G, Galaxy Note8, Galaxy Note9, Galaxy Note10, Galaxy Note10+, Galaxy Note10 5G, Galaxy Tab S4, Galaxy Tab S5e, Galaxy Tab S6, Galaxy A9, Galaxy A70, Galaxy A80 e Galaxy A90.

Tags

Matteo Bonanni

Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker