fbpx
HardwareMobileNewsTech

Smartphone su misura: ecco Samsung Galaxy Z Flip3 Bespoke Edition

Personalizzate il vostro Galaxy con tantissime combinazioni di colori

Dopo aver seguito gli annunci di Apple sui nuovi MacBook e quelli di Google sui nuovi Pixel, anche Samsung ha tenuto un evento virtuale per annunciare tutte le sue novità: il Galaxy Unpacked Part 2. Infatti, dopo gli annunci degli smartphone classici e pieghevoli, oggi aspettavamo nuove grandi sorprese. E la sorpresa non è mancata: invece di presentare nuovi dispositivi, Samsung ha mostrato come dare un nuovo stile a quelli annunciati nel corso dell’anno. Infatti arrivano Samsung Galaxy Z Flip3 e Watch 4 in Bespoke Edition.

Personalizzate il vostro Samsung Galaxy con la Bespoke Edition

Samsung ci ha abituato bene negli eventi Galaxy Unpacked del passato, che ha ricordato anche con la grafica prima dell’inizio dell’evento: sono anni che i grandi annunci dell’hardware coreano sono annunciati così. Ma questa volta ha voluto sorprenderci in maniera davvero nuova.

Infatti non appena iniziato la diretta, Samsung ha subito dimostrato l’attenzione per i dettagli con un intervento di So-mi, star del kpop, che ha raccontato la sua esperienza con il suo Galaxy Z Flip3 5G. Senza dubbio uno degli smartphone più interessanti presentanti quest’anno.

Ma So-mi ha anche mostrato come utilizza le sue Buds2 durante le corse, tracciando l’allenamento con il suo Galaxy Watch 4. Per poi prendersi un gelato pagando con Samsung Pay. Insomma, ancora una volta Samsung sottolinea l’importanza del suo sempre crescente ecosistema. In cui vuole che entriate e vi sentiate a casa, magari passando i vostri backup con Smart Switch.

Samsung Galaxy Z Flip3 Bespoke Edition e galaxy Watch 4 Bespoke Edition

Galaxy-Z-Flip3-Bespoke-Edition_main5-min

Il primo nuovo annuncio non presenta un prodotto del tutto inedito, ma lancia una versione nuova del Flip3. Con l’idea che uno smartphone fa parte del vostro stile, non limitandosi a essere solo un semplice dispositivo, la Bespoke Edition mostra un nuovo modo per personalizzare il vostro smartphone.

Arrivano cinque colori per il pannello (giallo, blu, rosa, bianco e nero) e due per le cerniere (nero e argento) dello smartphone pieghevole, che potete confrontare uno con l’altro. Ci sono quindi 49 diverse combinazioni di colori che potete scegliere. Ordinandoli sul sito di Samsung, riceverete il vostro prodotto unico direttamente a casa. Uno smartphone fatto su misura per i vostri gusti.

Arriverà da oggi in alcuni mercati a partire da 1.099 dollari. Ma l’ecosistema Galaxy avrà presto nuove personalizzazioni su altri prodotti, perché possiate scegliere un’esperienza su misura. A cominciare dal Galaxy Watch 4 BeSpoke Edition.

Oltre alla personalizzazione “interna”, Samsung ha anche lanciato alcune partnership davvero interessanti. Per esempio quella con Kitsuné, un brand che permette di personalizzare ancora di più la vostra esperienza Galaxy. La maison parigina infatti porta la sua volpe sui cinturini e gli schermi degli smartwatch, sul vostro telefono e persino sui Galaxy Buds2.

L’ecosistema Galaxy di One UI 4

Samsung ha poi spiegato come personalizzare la vostra esperienza su tutti i dispositivi Samsung grazie a One UI 4, il nuovo sistema operativo smartphone dell’azienda. In modo da rendere unico il vostro smartphone non solo nella colorazione esterna e negli accessori ma anche nel software. Potete per esempio scegliere colori diversi per personalizzare tutti i menu e la vostra esperienza.

Ma la forza di Samsung sta sempre più nell’ecosistema. Che prevede dispositivi che comunicano fra loro alla grande. Scattate per esempio una fotografia con il vostro nuovo smartwatch e poi condividetela sul vostro PC con QuickShare. Potete anche usare i vostri dispositivi per migliorare la produttività: Second Screen permette di utilizzare smartphone e tablet come schermi di supporto mentre lavorate sul PC.

one ui 4 samsung-min

Interessante anche come lavorano in coppia smartphone e smartwatch. Con Galaxy Watch 4 potete lasciare il vostro smartphone a casa dopo aver scelto la strada da percorrere su Google Maps, sincronizzandola con il vostro orologio. E poi potete tenere traccia dei vostri amici dallo schermo del Watch 4, in maniera semplice e divertente.

Infine, Samsung ha annunciato SmarThings Find, che permette di trovare tutti i vostri dispositivi Samsung, dalle Buds agli smartwatch, sfruttando il miliardo e mezzo di dispositivi Samsung in tutto il mondo. Funziona in maniera simile a quanto visto per Apple con Dov’é, ma nel sempre più grande ecosistema Galaxy: ora potete star certi di non perdere le vostre Buds.

Il Samsung Unpacked Part 2 non ha davvero svelato nulla di nuovo dal punto di vista dell’hardware. Ma conferma qualcosa che chi segue l’azienda coreana ha capito da un po’: l’obiettivo è quello di diventare un brand tecnologico completo per la vita delle persone. Non più solo una questione di hardware, ma anche di servizi completi e interconnessi. Oltre che di stile.

Bestseller No. 1
Samsung Galaxy Z Flip3 5G, Caricatore incluso, Smartphone...
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Wall Charger Super Fast Charging 25W (codice: EP-TA800NBEGEU) per la...
  • Dimensioni compatte: uno smartphone a schermo intero che si piega per adattarsi alle tasche più piccole. Da chiuso,...
  • Display esterno: Leggi messaggi, scatta foto, riproduci musica e molto altro, tutto questo senza aprire il telefono.²...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button