fbpx
MobileNewsTech

Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3: i nuovi pieghevoli di Samsung

Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3 sono ufficiali. Niente più rumor e niente più informazioni sfuggite al controllo del colosso coreano. Ora abbiamo solo certezze. La prima è che non c’è alcun Galaxy Note 21. La società asiatica infatti ha deciso di rendere ancora più smart il nuovo Z Fold 3, associandolo ad una particolare S Pen che permette di prendere appunti, disegnare e gestire più applicazioni senza difficoltà. Tutto questo contando su un display da ben 7,6″. Ma andiamo con ordine e scopriamo prezzi e caratteristiche dei nuovi smartphone pieghevoli di Samsung.

Samsung Galaxy Z Fold 3: le caratteristiche

Samsung Galaxy Z Fold 3 display esterno

Iniziamo proprio da Galaxy Z Fold 3, un dispositivo progettato per il multitasking e dotato di due display. All’esterno abbiamo un Dynamic AMOLED 2X da 6,2″ con refresh rate adattivo da 120 Hz mentre all’interno troviamo lo schermo Infinity Flex da 7,6″ che quest’anno è privo di interruzioni. La fotocamera interna infatti è posizionata sotto al display, ricoperta da una serie di pixel che permettono a Z Fold 3 di offrire un’area di visualizzazione superiore. Il nuovo schermo inoltre è il 29% più luminoso del suo predecessore, consuma meno energia e sfrutta il refresh rate adattivo Super Smooth da 120 Hz.

Come anticipato, il display supporta ora la S Pen. O meglio, due versioni di S Pen: la S Pen Fold Edition e la S Pen Pro. Entrambe sono dotate di una puntate retrattile progettata con una tecnologia che ne limita la forza per proteggere il display e garantire la massima libertà durante l’utilizzo.

Samsung Galaxy Z Fold 3 display pieghevole

Samsung Galaxy Z Fold 3 monta il processore Qualcomm Snapdragon 888, affiancato da 12 GB di RAM e da 256 o 512 GB di memoria e da una doppia batteria da 4.400 mAh che supporta la ricarica rapida a 25W e wireless a 10W. A bordo il sistema operativo Android 11 personalizzato e ottimizzato da Samsung proprio per garantire un’esperienza appagante anche con l’insolito rapporto d’aspetto del display. In più sono state migliorate le funzionalità della modalità Flex, che consente di svolgere più attività contemporaneamente, ma anche Unisci App, per creare agilmente una scorciatoria per aprire le applicazioni, e la nuova barra delle app, con cui è possibile passare da un software all’altro senza tornare alla home.

Non dimentichiamo il comparto fotografico. Abbiamo ben 5 fotocamere: oltre a quella interna, sotto al display, ne abbiamo una frontale da 10 megapixel e 3 posteriori, tutte da 12 megapixel ma con funzionalità diverse. Nello specifico Samsung ha inserito un sensore ultragrandangolare, la fotocamera principale e uno zoom ottico 2x.

Tutto questo è racchiuso in un design più elegante, sottile e leggero per garantire una maggior portabilità rispetto al suo predecessore. Rispetto a Z Fold 2 cambiano anche le colorazioni: accanto al classico nero (Phantom Black) troviamo Phantom Silver e Phantom Green.

Samsung Galaxy Z Fold 3 colorazioni
Le colorazioni di Samsung Galaxy Z Fold 3

Il nuovo Samsung Galaxy Z Fold 3 è più bello, più performante e più accessoriato ma la resistenza? L’azienda ha lavorato molto per garantire un’altissima qualità produttiva. Un discorso che vale anche per lo Z Flip 3. Entrambi i dispositivi vantano la certificazione IPX8 per la resistenza all’acqua e sono realizzati con il nuovo Armor Aluminum, l’alluminio più resistente mai utilizzato su uno smartphone Galaxy. I due pieghevoli possono contare anche sulla protezione del Corning Gorilla Glass Victus, che garantisce la massima protezione da graffi e cadute accidentali, e se una nuova pellicola protettiva realizzata in PET elasticizzato che rende il display l’80% più resistente delle versioni precedenti.

Anche la cerniera è stata rivista. Samsung ha ulteriormente migliorato la Hideaway Hinge, che permette al dispositivo di rimanere fermo in posizione indipendentemente dall’angolo di apertura. La tecnologia Sweeper invece aiuta a respingere la polvere grazie all’utilizzo di setole più corte.

Lo sappiamo, vi chiederete quanto dureranno questi foldable? Un severo test di qualità, certificato da Bureau Veritas, garantisce la resistenza a 200.000 chiusure.

Galaxy Z Fold 3: prezzo

Samsung Galaxy Z Fold 3 prezzo

Il prezzo di Galaxy Z Fold 3 è di 1.849 € per la versione 12/256 GB e di 1.949 € per quella 12/512 GB. Entrambe le varianti sono 5G.
La disponibilità? Troverete Samsung Z Fold 3 sul mercato a partire dal 27 agosto ma i preordini partono già oggi.

Samsung Galaxy Z Fold3 5G, Caricatore incluso, Cellulare...
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Wall Charger Super Fast Charging 25W (codice: EP-TA800NBEGEU) per la...
  • Visualizzazione immersiva: il display Infinity Flex da 7,6 pollici si illumina come per magia, la fotocamera scompare...
  • S Pen3 e modalità Flex: ottieni la precisione che le tue dita potevano solamente sognare quando appoggi la penna sullo...

Samsung Galaxy Z Flip 3: le caratteristiche

Samsung Galaxy Z Flip 3

Passiamo ora al più compatto Samsung Galaxy Z Flip 3. Qui il concetto è simile ma diverso. Simile perché è comunque un pieghevole, diverso perché invece di ampliare lo spazio riduce l’ingombro. Passiamo quindi da uno smartphone classico ad una versione davvero super tascabile.

Ma cosa c’è di nuovo? Prima di tutto i colori: sono ben 7. Nei negozi – online e offline – troverete i modelli Cream, Green, Lavander e Phantom Black mentre sul sito di Samsung avrete anche Gray, Pink e White.

Il display esterno inoltre è stato rinnovato, è diventato più grande e permette di leggere le notifiche comodamente senza aprire lo smartphone. Troviamo poi nuovi widget e la possibilità di coordinare i wallpaper con la tonalità del nuovo Galaxy Watch 4 o Watch 4 Classic.
Lo schermo principale invece è da 6,7″ pollici, un Dynamic AMOLED 2X con risoluzione FullHD+ e refresh rate adattivo a 120 Hz.

Sotto la scocca abbiamo nuovamente lo Snapdragon 888 con 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna; la batteria – doppia anche in questo caso – è da 3.300 mAh mentre le fotocamere sono 3: una frontale, da 10 megapixel, e due posteriori da 12 megapixel.

Samsung Galaxy Z Flip 3 può contare inoltre su tutte le ottimizzazioni software presenti anche sul Fold 3 e sui nuovi speaker stereo con Dolby Atmos che restituiscono un suono immersivo e chiaro, indipendentemente da cosa state guardando.

Galaxy Z Flip 3: prezzo

Samsung Galaxy Z Flip 3 prezzo

Samsung Galaxy Z Flip 3 è preordinabile al costo di 1.099 € nella variante 8/128 GB mentre saliamo a 1.149 € per la versione 8/256 GB.
Una bella tentazione considerando il netto taglio di prezzo rispetto al suo predecessore.
Come il Fold, Galaxy Z Flip sarà disponibile sul mercato a partire dal 27 agosto.

Samsung Galaxy Z Flip3 5G, Caricatore incluso, Smartphone...
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Wall Charger Super Fast Charging 25W (codice: EP-TA800NBEGEU) per la...
  • Dimensioni compatte: uno smartphone a schermo intero che si piega per adattarsi alle tasche più piccole. Da chiuso,...
  • Display esterno: Leggi messaggi, scatta foto, riproduci musica e molto altro, tutto questo senza aprire il telefono.²...

La nostra video-anteprima

Tutte le altre novità del Galaxy Unpacked

Le novità di Samsung non finiscono qui:

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button