NewsTech

Samsung Infinity Flex: finalmente svelato lo smartphone pieghevole

Samsung ha finalmente mostrato il suo nuovo smartphone pieghevole

samsung

Samsung ha approfittato della sua annuale conferenza di San Francisco dedicata agli sviluppatori per mostrare  al pubblico il suo smartphone pieghevole, atteso fin dal lontano 2014. Il nome scelto per questo nuovo form-factor è “Infinity Flex Display”. Ecco di che cosa si tratta.

Lo smartphone pieghevole Samsung

L’azienda sudcoreana ha iniziato nel 2014 a mostrare alcuni concept incentrati su un possibile smartphone pieghevole, capace di piegarsi come un foglio continuando a funzionare alla perfezione. Le voci, negli anni, si sono susseguite, fino alla conferenza di San Francisco, dove Samsung ha finalmente presentato Infinity Flex Display.

Quest’ultimo è uno smartphone composto principalmente da uno schermo da 7,3 pollici capace di piegarsi e che, stando al concept mostrato, sarebbe caratterizzato da un design molto squadrato.

samsung

Passando dalla configurazione aperta a quella chiusa le app sono velocemente in grado di ridistribuirsi sulla nuova superficie e, nella versione estesa, il dispositivo permetterà di utilizzare fino a 3 applicazioni contemporaneamente.

Tutto questo sarà possibile grazie all’integrazione di One UI, una nuova interfaccia grafica dal design pulito e minimale capace di concentrare i contenuti più rilevanti nella metà inferiore dello schermo, rendendo più naturali e comode tutte quelle operazioni che solitamente svolgiamo con una sola mano. L’esperienza è stata reingegnerizzata per ridurre il disordine e le distrazioni, consentendo all’utente di concentrarsi meglio e navigare rapidamente sul proprio telefono

Insomma, pare che il display pieghevole targato Samsung insieme alla nuova interfaccia One UI permetta di ottenere uno smartphone compatto che si apre per rivelare uno schermo immersivo più ampio per il multitasking e la visualizzazione dei contenuti. L’esperienza dell’applicazione passa senza problemi dal display più piccolo al display più grande man mano che il dispositivo si apre. Inoltre, gli utenti possono navigare, guardare video, connettersi e fare multitasking senza perdere tempo, utilizzando contemporaneamente tre app attive sul display più grande.

L’arrivo dello smartphone sul mercato

Samsung, attualmente, non ha annunciato un possibile periodo previsto per l’arrivo di Infinity Flex Display sul mercato, limitandosi ad affermare che sarà più facile averlo tra le mani tra almeno qualche mese.

Ad imporre un limite a Samsung sono stati gli sviluppatori Google che hanno annunciato, tramite l’account Twitter ufficiale, l’arrivo del supporto Android per i dispositivi pieghevoli soltanto a partire dal prossimo anno.

Nonostante i dettagli riguardanti lo smartphone pieghevole Infinity Flex siano ancora pochi, il suo annuncio ufficiale da parte della società sudcoreana rappresenta la certezza dell’arrivo di dispositivi di questo genere sul mercato.

A confermare questa innovazione è stata anche Royole Corp., una società cinese che ha annunciato l’arrivo di un cellulare capace di piegarsi poco prima dell’azienda.

Come vi sembra il nuovo dispositivo lanciato dalla società sudcoreana? Stavate aspettando con ansia altre informazioni sul telefono atteso fin dal 2014 e mostrato soltanto all’evento di San Francisco?

Fonte
corriere
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker