fbpx
NewsTech

Samsung svela in anteprima la nuova generazione di display pieghevoli

In occasione della Display Week 2021, Samsung presenta i nuovi schermi pieghevoli

Il primo smartphone pieghevole di Samsung, il Galaxy Fold, ha segnato una vera e propria rivoluzione della telefonia mobile. E da quel momento la compagnia non ha fatto altro che lavorare all’ottimizzazione dei telefoni pieghevoli, con la promessa di rendere questa tecnologia premium sempre più accessibile per gli utenti. Non a caso, in occasione della Display Week 2021 Samsung ha presentato la nuova generazione di display pieghevoli, tra cui una serie di interessanti proposte per tablet. Curiosi di sapere di cosa si tratta? Scopriamolo in anteprima.

Samsung pieghevole: ecco la nuova generazione di display

In queste ore Samsung ha rilasciato alcune interessanti anticipazioni sulla nuova generazione di display pieghevoli per smartphone e tablet. Tra le novità più interessanti c’è senza dubbio un display OLED a doppia piegatura – o a fisarmonica, se preferite -, che pare possa essere utilizzato per uno smartphone. Quando è completamente aperto, questo schermo ha una dimensione massima di 7.2 pollici, collocandosi così tra il display principale del Galaxy Z Flip (6.7 pollici) e quello del Galaxy Fold (7.6 pollici).

Ma non ci sono solo pieghevoli nei progetti di Samsung. Nel corso della Display Week, infatti, la compagnia ha presentato anche un display OLED scorrevole, che si allunga orizzontalmente. Per quanto possa sembrare innovativo, già altre compagnie come LG e TCL hanno lavorato a schermi arrotolabili. Anche Oppo ha recentemente rivelato un prototipo funzionamento di uno smartphone di questo tipo, in grado di passare da un display da 6.7 pollici ad uno da 7.4 pollici.

Samsung pieghevole
Credits: Samsung Display

E non a tutto. Il futuro del pieghevole di Samsung sembra essere davvero florido. Nel corso dell’evento è stato presentato anche uno schermo pieghevole da 17 pollici, che potrebbe essere utilizzato per il lancio di un nuovo tablet della compagnia. Infine, Samsung ha svelato in anteprima anche un nuovo display Under Panel Camera, pensato appositamente per i futuri notebook. In questo caso, la fotocamera è montata al di sotto dello schermo, così da garantire un design con cornici ridotte al minimo. Ma è molto probabile che vedremo questa novità anche sugli smartphone della compagnia. Stando ai rumours della Rete, il nuovo Galaxy Z Fold 3 dovrebbe essere dotato di una fotocamera frontale nascosta sotto lo schermo. Chissà.

Offerta
Samsung Galaxy Z Fold2 5G Smartphone, Display ext.6.2”...
  • Velocità CPU: 3.09GHz, 2.4GHz, 1.8GHz
  • Risoluzione fotocamera principale: 12.0 MP + 12.0 MP + 12.0 MP
  • Durata in conversazione (ore): fino a 31
Offerta

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button