fbpx
Videogiochi

Sconti Xbox Store: i videogiochi migliori in promozione

In occasione dell’inizio del nuovo anno, l’Xbox Store ha appena aggiunto una selezione di sconti e offerte a tempo limitato per quanto riguarda il suo catalogo di videogiochi Xbox One e Series X|S. Le offerte sono tante e variegate e per aiutarvi nella scelta abbiamo deciso di proporvi una lista dei titoli più interessanti attualmente in sconto preso il negozio digitale di Microsoft. Diamo quindi un’occhiata nel dettaglio a cosa ci aspetta, ma fate attenzione, le promozioni rimarranno attive fino al prossimo 24 gennaio.

Sconti Xbox Store: i videogiochi migliori

A Plague Tale: Innocence

Iniziamo con una produzione piuttosto impressionante, se consideriamo le dimensioni delle studio in cui è stata forgiata. Stiamo parlando di A Plague Tale: Innocence, che a breve riceverà un sequel. Il titolo è fortemente story driven e vedrà come protagonista la giovane Amicia e suo fratello Hugo, che cercheranno di sfuggire dall’Inquisizione sullo sfondo della Francia del 1300.

Ludicamente parlando ci troviamo di fronte ad un action-adventure in terza persona, con dinamiche stealth e con all’interno enigmi a puzzle. Durante il viaggio dei due fratelli controlleremo sempre Amicia, che ha dalla sua un’utile fionda caricabile con vari tipi di munizioni, creabili presso i banchi da lavoro.

Vampyr

Tra gli sconti dell’Xbox Store troviamo anche Vampyr, un videogioco action RPG del 2018, sviluppato da Dontnod Entertainment. Come suggerisce il titolo, nel gioco interpreteremo un vampiro, o più precisamente Jonathan Reid, un medico specializzato in malattie ematologiche ritrovatosi misteriosamente trasformato senza ricordarsi come sia successo.

Il titolo ruota attorno ad una grave pandemia di influenza spagnola che ha colpito la città di Londra nel 1918 e presenta un sistema di morale influenzato dalle nostre azioni durante la storia. Potremo scegliere di rimanere fedeli al giuramento di Ippocrate di Jonathan, oppure di dare sfogo alla sua nuova natura vampiresca. In entrambi i casi potremo sfruttare diversi poteri dei signori della notte.

The Ascent

Tra le produzioni indipendenti in sconto trova spazio anche The Ascent, un GDR d’azione individuale e cooperativo ambientato in un mondo cyberpunk. Nonostante si tratti di un indie a tutti gli effetti questo titolo ha valori produttivi decisamente molto più alti del normale e se state cercando qualcosa di divertente e folle al punto giusto, allora è decisamente il titolo giusto per voi.

Al netto di qualche problemino di bilanciamento, si tratta di un’opera dal gran potenziale, che vale la pena di essere giocata se siete degli amanti del genere di riferimento.

Offerta
Razer Viper Ultimate con dock di ricarica - Mouse da gioco...
  • Tecnologia wireless Razer HyperSpeed ultra-rapida Più veloce degli mouse da gioco con filo: Con una trasmissione ad...
  • Sensore ottico 20K Razer Focus+ Per una precisione all'avanguardia: Il sensore ottico da 20 000 DPI con una precisione...
  • Solo 74 g – Progettato per gli Esport Per movimenti più veloci e più controllati: Il Razer Viper Ultimate è il...

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🍎iPad Pro, iPad Air e non solo: tutte le novità del Keynote di Apple
🔍ChatGPT sfida Google con la nuova funzione di ricerca
💍Il Signore degli Anelli torna al cinema nel 2026 con un nuovo film: “The Hunt for Gollum”
📨 WhatsApp cambia volto: ecco il nuovo design per iOS e Android
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button