fbpx

Che i servizi di carsharing vadano molto di moda è evidente; già in Italia le più grandi città possono contare su un parco auto veramente fornito, in numero e qualità dei mezzi. Tendenze e convenienza del servizio a parte, quando andiamo ad analizzare i numeri ci accorgiamo di quanto veramente i clienti non possano più fare a meno di questi mezzi di trasporto. Oggi vi parliamo di come SHARE NOW stiamo crescendo esponenzialmente in Italia.

SHARE NOW

SHARE NOW continua a crescere

SHARE NOW, nato dalla fusione “tedesca” di car2go (Smart, Mercedes-Benz) e DriveNow (BMW), può contare oltre 4,2 milioni di clienti nel mondo, di cuoi solo a Roma 262.000. Pensate che grazie ad una crescita del 25% rispetto all’anno precedente, SHARE NOW è stata in grado di superare in solo otto mesi il milione di noleggi nella capitale italiana.

Roma è per noi l’esempio perfetto di come la mobilità urbana si stia allontanando dal veicolo privato per muoversi verso un ecosistema mobilità molto diversificato”, afferma Olivier Reppert, CEO di SHARE NOW. “I numeri dimostrano che il carsharing a flusso libero gioca un ruolo sempre più importante negli spostamenti quotidiani dei romani. Questa crescita del servizio, che stiamo sperimentando in molte altre location sia italiane sia europee, cambierà in modo permanente e soprattutto sostenibile le nostre città“.

I noleggi, crescenti in numero, sono sempre più lunghi: la distanza percorsa mediamente dai clienti romani è aumentata, negli stessi primi otto mesi del 2019, del 30% (siamo passati da 5,8 a 7,6 milioni di chilometri. L’enorme parco auto (globalmente oltre 20.000 veicoli di cui oltre 3.200 a propulsione elettrica) ha contribuito sicuramente a questo grande sviluppo. Possiamo infatti contare su mezzi di qualità, dalla manutenzione eccellente e di un certo livello: fa sempre la sua figura una BMW lungo in percorso.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Federico Marino

author-publish-post-icon
Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!