fbpx
RecensioniRecensioni TechTech

Sharkoon Skiller SGS2 Jr recensione: finalmente una sedia per i più piccoli

Sharkoon Skiller SGS2 Jr: così i bimbi possono giocare in grande

Durante la mia carriera, ho avuto modo di provare moltissime sedie da gaming, tutte certamente comode, ma con un piccolo svantaggio, le dimensioni. Per fortuna, però, arrivano in soccorso le sedie per i più piccini, che, a quanto pare, fanno perfettamente al caso mio. Oggi, nella nostra recensione, vi raccontiamo di Sharkoon Skiller SGS2 Jr., la sedia da gaming adatta ai più piccoli. Il prodotto è adatto a un’altezza non superiore ai 160 cm e a un peso massimo di 65 kg. Ci sono alcune differenze nella composizione rispetto alla sorella maggiore, qualche parte in plastica in più, un angolo di inclinazione leggermente ridotto, ma, per il resto, è una vera e propria copia.

Dunque, senza troppi indugi, andiamo a poggiarci su questa sedia, speranzosi che possa essere il giusto compromesso, non solo per i giovani gamer, ma anche per le persone di piccola statura.

Sharkoon Sedia da Gioco, Polyurethane, Rosa, piccolino
  • Una piccola sedia per grandi necessità. Il nome parla da solo: la SKILLER SGS2 Jr. è la versione mini delle nostre...
  • Rivestimento in stoffa morbido e durevole. La SKILLER SGS2 Jr. è munita di un rivestimento in stoffa traspirante. Unito...
  • Ore di uso confortevole. Per rendere la seduta più comoda e piacevole, la SKILLER SGS2 Jr. è munita di un meccanismo...

Sharkoon Skiller SGS2 Jr recensione: vediamola nel dettaglio

Come abbiamo accennato in apertura alla nostra recensione, la Sharkoon Skiller SGS2 Jr è una specie di copia in miniatura della sua sorella maggiore. Esteticamente è pressoché identica: le forme sono molto sportive e la linea è accattivante. Lo stile è abbastanza “classico” e anche la livrea è semplice. Il prodotto è disponibile in differenti colorazioni, composte da una base sempre nera e da dettagli che possono essere rossi, rosa, blu o grigi.

Per quel che riguarda la composizione, abbiamo un telaio robusto composto di acciaio e legno e una base a stella di nylon. Questa è una differenza rispetto al modello da adulto, che presenta, invece, una stella di acciaio. Per quel che comprende l’imbottitura, invece, abbiamo una composizione di schiuma con densità
45 kg/m³ / 28 kg/m³, poco diversa dalla sua sorella maggiore. A copertura troviamo un rivestimento in stoffa traspirante. Si tratta di un materiale considerato “meno di pregio” rispetto alla pelle, ma vi posso assicurare che è decisamente comodo, soprattutto in questo periodo. La pelle, o simil-pelle, è tutto tranne che traspirante e vi lascia attaccati a essa. Il tessuto di casa Sharkoon, invece, fa un ottimo lavoro nella traspirazione e vi permette di non rimanere incollati al sedile, o allo schienale, neppure indossando dei pantaloncini.

Quanto è ingombrante?

Trattandosi di una sedia pensata per i più piccoli, la Sharkoon Skiller SGS2 Jr non ha un ingombro eccessivo. Come detto in apertura nella nostra recensione, il prodotto è adatto a un’altezza massima di 160 cm per un peso massimo di 65 kg. La sedia pesa solo 15 kg (molti meno rispetto alla sorella maggiore), ha un sedile con dimensioni 43 x 49 cm, uno schienale di 66 cm per una larghezza di 47 cm (misurata all’altezza spalle). Per quel che concerne l’altezza massima della seduta arriviamo a 44 cm, mentre il minimo è di 38 cm. L’altezza minima del bracciolo dal pavimento è di 54,5 cm, mentre il massimo è di 60 cm. I braccioli stessi presentano una dimensione di 27 x 7 cm.

Recensione Sharkoon Skiller SGS2 Jr fr

Sharkoon Skiller SGS2 Jr è comoda?

Durante la recensione di la Sharkoon Skiller SGS2 Jr non poteva mancare un piccolo paragrafo volto alla comodità. Nonostante si tratti di un prodotto pensato per i più piccoli, la sedia riprende le caratteristiche del modello da adulti, offrendo buone caratteristiche sotto diversi punti di vista. Lo schienale può essere regolato con una inclinazione da 90° a 135°, per offrire il massimo comfort. Possiamo, naturalmente, regolare altezza della sedia da terra e regolare i braccioli.

L’imbottitura in schiuma è buona ed è sufficiente a garantire una buona ergonomia. Rispetto a una sedia per adulti non ho notato differenze così critiche. Ci sono sicuramente divergenze, come una corsa minore del pistone, delle ruote più piccole e una composizione più “plasticosa”. Nella pratica, però, queste non influiscono in maniera troppo negativa sulla comodità della seduta.
Ricordiamo ancora una volta, che si tratta di un prodotto per i più piccoli, con pesi ed esigenze sicuramente differenti.

Braccioli

Sharkoon Skiller SGS2 Jr recensione: ne vale la pena?

Siamo giunti alla conclusione della nostra recensione di Sharkoon Skiller SGS2 Jr e la nostra opinione sul prodotto è certamente positiva. Per essere onesti non possiamo dire che possa sostituirsi completamente al modello da adulti, sebbene, però, faccia il suo lavoro. Si tratta di un buon prodotto, confortevole, ergonomico e pensato proprio per i più piccoli. Inoltre, potete farne tranquillamente uso nel caso in cui rispettiate le misure limite (160 cm per 65 kg).

Il prezzo non è esagerato, parliamo di circa 120/130€. Si tratta, dunque, di un prodotto in grado di soddisfare anche le esigenze dei più piccoli per permettere loro di vivere le stesse esperienze dei più grandi!

Sharkoon Sedia da Gioco, Polyurethane, Rosa, piccolino
  • Una piccola sedia per grandi necessità. Il nome parla da solo: la SKILLER SGS2 Jr. è la versione mini delle nostre...
  • Rivestimento in stoffa morbido e durevole. La SKILLER SGS2 Jr. è munita di un rivestimento in stoffa traspirante. Unito...
  • Ore di uso confortevole. Per rendere la seduta più comoda e piacevole, la SKILLER SGS2 Jr. è munita di un meccanismo...

Giulia Garassino

Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, ad occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button