News

Smartphone: uomini e donne lo usano in modo diverso

L'ultima indagine del Samsung Trend Radar mostra come lo smartphone venga usato in modo diverso tra maschio a femmina

smartphone

Stando all’ultima indagine del Samsung Trend Radar, gli abitanti del Bel Paese passerebbero sempre più tempo attaccati allo schermo dello smartphone, ma per ragioni e interessi completamente differenti tra maschi e femmine.

Uomini e donne, come usano lo smartphone?

Gli abitanti del Bel Paese, stando a quanto rivelato dall’ultima indagine del Samsung Trend Radar, passano in media tra i 90 e i 120 minuti al giorno al telefono. Nonostante un dato simile vada a comprendere sia uomini sia donne, le motivazioni alla base dell’utilizzo dello smartphone per i due sessi sono estremamente diverse.

Secondo le cifre, infatti, circa il 71% delle donne sente l’esigenza di consultare il telefono per monitorare la propria casella di posta, o leggere le notifiche dalle chat. Affrontando il tema del quotidiano, invece, o delle funzioni offerte dal device capaci di semplificare la vita, circa il 57% delle intervistate ha affermato di controllare spesso lo stato delle spedizioni tramite corriere, mentre il 48% sfrutterebbe il telefono per fare acquisti o la spesa online. 

Il 37% degli uomini afferma invece di sfruttare spesso il dispositivo per controllare la sicurezza della propria casa da remoto e, più nel dettaglio: il 47% andrebbe a monitorare app dedicate a telecamere di sicurezza, il 45% l’allarme di casa o l’aria condizionata per quanto riguarda il 36% degli intervistati.

smartphone

Il telefono però, stando ai dati, è spesso anche protagonista di momenti di grande imbarazzo: il 43% degli uomini e il 38% delle donne interpellati ha infatti ammesso di aver, qualche volta, inviato messaggi alla persona sbagliata, o essersi ritrovato costretto a dover fermare una chiamata in un luogo dove era richiesta la modalità silenziosa.

A rivelare le differenze maggiori, però, è il rapporto degli intervistati con i social network: stando ai dati, infatti, le donne sfrutterebbero molto lo smartphone per trascorrere ore sui social (73%), riservando una particolare attenzione per il profilo del partner (34%) e per quelli di eventuali rivali in amore (11%).

Gli uomini tendono invece a sfruttare maggiormente il telefono per giocare e guardare video o, nel caso in cui fosse compreso l’utilizzo di un social network, per condividere sul proprio profilo o su quello di un amico un video musicale (47%) o ironico (44%). Gli uomini tendono, inoltre, ad utilizzare molto spesso i social per controllare il profilo delle figlie, verso cui risultano essere più protettivi rispetto che verso i figli maschi.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker