fbpx
MobileNewsTech

Il nuovo Xperia Compact di Sony potrebbe competere con l’iPhone 12 mini

Nel 2021 Sony riporterà sul mercato la serie Compact per competere con il il nuovo iPhone 12 mini di Apple

Nei prossimi mesi potrebbe arrivare sul mercato un nuovo smartphone Sony Xperia Compact, dotato di un display da 5.5 pollici e di dimensioni che sembrerebbero volerlo mettere in competizione con l’iPhone 12 mini. Un’inversione di tendenza vera e propria, soprattutto considerando i telefoni extralarge lanciati dalla compagnia negli ultimi mesi. Ma il ritorno della serie “Compact” sul mercato porta con sè un ridimensionamento dei prodotti.

Stando ad alcuni dettagli anticipati da Voice, il nuovo smartphone avrebbe dimensioni di qualche millimetro superiori a quelle del nuovo iPhone. 140 x 68,9 x 8,9 mm, per l’esattezza. Quanto agli altri dettagli tecnici, c’è da aspettarsi una fotocamera da selfie da 8 MP inserita in un alloggiamento a goccia, una doppia fotocamera posteriore – con obiettivo principale da 13 MP -, un jack per cuffie da 3.5 mm e un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione. Insomma, un modello che sembrerebbe poter competere con il più piccolo smartphone di Apple.

smartphone Sony Xperia Compact
Credits: Voice

Smartphone Sony Xperia Compact, il rivale dell’iPhone 12 mini

A quanto pare, il nuovo Xperia Compact del 2021 – ammesso che si chiami davvero così – sarà il primo smartphone Sony della serie “Compact” dopo l’Xperia XZ2 Compact lanciato nel 2018. Ben tre anni fa, la compagnia aveva proposto un telefono molto simile a quello in programma per quest’anno, soprattutto per quanto riguarda le dimensioni. Effettivamente, l’Xperia X72 non era soltanto uno smartphone piccolo, ma era anche dotato di buone caratteristiche. È abbastanza chiaro, quindi, che ci aspetti lo stesso per il nuovo modello, soprattutto considerando qual è il competitor diretto.

LEGGI ANCHE: Prime immagini del nuovo Sony Xperia 10 III [/box]

C’è anche da dire che spesso gli smartphone Android di piccole dimensioni non riescono a supportare specifiche di livello. E c’è il rischio che la stessa Sony non inserisca le sue funzionalità di punta nel nuovo modello della serie “Compact”. Ma ancora non possiamo saperlo. Si tratta di mere supposizioni. Quello che sappiamo, invece, è che le vendite dell’iPhone 12 mini non hanno raggiunto cifre strabilianti, tanto da far pensare ad Apple di ritornare sulla produzione di smartphone dalle dimensioni standard. Data questa considerazione, cosa sarà allora del progetto del nuovo smartphone Sony? Riuscirà a decollare oppure farà la stessa fine del suo rivale?

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button