fbpx
NewsTech

Snapdragon 8cx: il primo processore per PC a 7 nanometri è di Qualcomm

L'azienda specializzata in processori per smartphone ha battuto sul tempo Intel e AMD

Qualcomm, azienda famosa per i suoi processori per smartphone, usati su gran parte dei dispositivi Android, ha battuto sul tempo Intel e AMD. Con Snapdragon 8cx, infatti, ha presentato il primo processore per PC con tecnologia a 7 nanometri.

Snapdragon 8cx: il futuro dei laptop?

Già da tempo Qualcomm, in collaborazione con Microsoft e diversi produttori di PC, sta collaborando per portare su sempre più laptop i processori Snapdragon, invece dei tradizionali processori Intel o AMD. Prima con lo Snapdragon 835 e poi con l’850, ora l’azienda ha fatto un ulteriore passo in avanti con la il lancio di Snapdragon 8cx.

Snapdragon 8cx

Il nuovo chip permetterà di realizzare laptop con un design ancora più sottile e privo di ventole, un’autonomia di giorni invece che di ore ed un’integrazione nativa con la connessione LTE. All’interno del SoC è inoltre presente la GPU Adreno 680, la più potente GPU mai sviluppata da Qualcomm.

Il software, fino ad ora l’anello debole dei laptop dotati di processore ARM, sta velocemente maturando, grazie agli sforzi di Microsoft nel migliorare il supporto delle varie applicazioni per Windows on ARM. Il rilascio commerciale dei primi dispositivi con montato Snapdragon 8cx è previsto per il terzo trimestre del 2019.

Tags

Giovanni Natalini

Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker