fbpx
MobileNewsTech

Xperia 1 III e Xperia 5 III: arriva la nuova generazione di smartphone Sony

Appena presentati i nuovi top di gamma con grandi ambizioni fotografiche. Annunciato anche Xperia 10 III

Con due nuovi smartphone dalle spiccate caratteristiche fotografiche, ma non solo, Sony prova a fare il passo decisivo per mettersi di diritto nella lista dei migliori dispositivi mobile in circolazione. Xperia 1 III e Xperia 5 III, questi i nomi dei due nuovi modelli, si presentano con specifiche eccezionali, ma riusciranno veramente a convincere il grande pubblico?

Sony prova a fare l’all-in, dotando entrambi i nuovi smartphone del più potete chip disponibile sul mercato, il Qualcomm Snapdragon 888 5G. Tra le altre caratteristiche di spicco anche display con refresh rate di 120Hz, speaker stereo più evoluti, funzioni Game Enhancer e batteria di grandi capacità. Ma soprattutto caratteristiche fotografiche all’avanguardia.

Con tecnologie ereditate dalle fotocamere Alpha, i due nuovi smartphone di Sony vogliono dare seguito all’ottimo lavoro fatto sui dispositivi dello scorso anno. In particolare Xperia 1 III e Xperia 5 III possono contare su un sistema AF continuo rapido ed accurato e sfruttano la funzione Real-Time Eye AF su tutti gli obiettivi. Su Xperia 1 III possiamo sfruttare anche la modalità Real Time Tracking, per migliorare l’inseguimento dei soggetti che compiono anche repentini spostamenti all’interno dell’inquadratura.

Un tris di fotocamere abbinato ad un sensore 3D ToF

Ma scopriamo ancora più nel dettaglio come è composto il modulo fotografico dei nuovi Sony Xperia. Entrambi possono contare su tre fotocamere e su un sensore 3D ToF. Si parte dall’ottica ultragrandangolare equivalente ad un 16mm, si passa poi ai classici 24mm per arrivare alla terzo sensore su cui è montato uno zoom a periscopio. In particolare quest’ottica offre per la prima volta su uno smartphone due diversi valori di ingrandimento, equivalenti a 70mm e 105mm. La risoluzione di tutte le fotocamere è di 12MP.

Sony Xperia 1 III

Questi smartphone sono i primi a poter contare su un obiettivo variabile dotato di sensore Dual PD e che sfrutta anche il sensore Dual PDAF per una messa a fuoco molto veloce. Le elevate prestazioni del sistema AF di questi smartphone sono rese possibili dal lavoro del processore BIONZ X presente a bordo.

Ovviamente tutte le focali sono realizzate in collaborazione con ZEISS ed espressamente calibrate per questi nuovi smartphone Xperia. Presente infatti anche il rivestimento ZEISS T* che riduce i riflessi e aiuta ad avere un contrasto costante lungo tutto il fotogramma.

La nuova generazione Xperia rilancia ulteriormente sotto l’aspetto fotografico offrendo anche un nuovo zoom IA ad alta risoluzione. Un processo basato sull’intelligenza artificiale restituirà maggiori dettagli e definizione alle immagini.

Xperia 1 III e Xperia 5 III hanno a bordo preinstallata anche la funzione Photography Pro, sviluppata in collaborazione con i fotografi professionisti che riporta all’interno dei dispositivi un’interfaccia molto simile a quella che troviamo sulle mirrorless Alpha. Si tratta di una modalità di sfruttare la fotocamera degli smartphone che avevamo molto apprezzato anche sui modelli precedenti. Sfruttando questa modalità si potranno scattare immagini anche in formato RAW, modificando valori ISO, velocità dell’otturatore e altro ancora.
Da una parte quindi troviamo le funzionalità per i più esperti, dall’altra invece è presenta la nuova modalità Basic Mode. Si tratta di una funzione che permette il rapido accesso ai principali parametri di scatto e mostra una pulsante di scatto virtuale sul display.

Xperia 1 III e Xperia 5 III, non solo fotografia

Come anticipato Sony punta davvero tanto su questi smartphone e non si è concentrata solo sugli aspetti fotografici. Parliamo ad esempio del lato video, con modalità manuali e risoluzione massima pari a 4K HDR fino a 120fps. Xperia 1 III può contare anche su un display da 6,5″ di diagonale in formato 21:9 CinemaWide con refresh rate di 120hz. Proprio su questo aspetto troviamo una delle poche differenze tra i due modelli, con Xperia 5 III che invece si ferma ad una diagonale di 6,1″ ma sempre con lo stesso rapporto 21:9. Anche la risoluzione non è la stessa, infatti quella di Xperia 5 III si ferma al FullHD.

Sony Xperia 5 III

Entrambi i display OLED, però, sono calibrati in fabbrica attraverso una taratura su un punto di bianco estremamente preciso seguendo la linea CineAlta di Sony ed offrendo una ampia gamma dinamica, in grado di riprodurre tutti i colori che gli stessi smartphone possono catturare in fase di ripresa. Gli schermi di entrambi i dispositivi supportano anche lo spazio colore BT.2020.

Tutto ciò che viene offerto dai nuovi dispositivi è permesso anche da una batteria da 4500mAh di capacità, che può ricaricarsi ad un massimo di 30W. Non mancano anche funzioni di ricarica rapida e in Xperia 1 III anche di quella wireless.

Come se non bastasse, Sony ha lavorato anche sull’aspetto audio. I due nuovi modelli sono i primi smartphone che sono in grado di riprodurre il 360 Reality Audio, per una riproduzione immersiva del suono. La tecnologia 360 Spatial Sound trasforma in tempo reale l’audio proveniente da una qualsiasi fonte stereo.

Da un punto di vista del design, invece, non si notano grandi differenze rispetto al passato, anche se c’è qualche piccola miglioria. Xperia 1 è realizzato ha un vetro smerigliato per il retro, una cornice in metallo sabbiato e il Corning Gorilla Glass Victus per il display. Leggermente diversa la scelta dei materiali per il fratello minore, che offre un Corning Gorilla Glass 6 per il posteriore e un vetro con finitura a specchio. La cornice è in metallo. Non mancano poi le certificazioni di resistenza all’acqua e alla polvere IP65/86.

Presentato anche il fratello Xperia 10 III

Accanto ai due top di gamma Sony ha annunciato anche Xperia 10 III per la fascia media. Rispetto al precedente modello migliora l’autonomia e può contare sulla connettività 5G grazie al processore Snapdragon 690.

Sul retro di Xperia 10 III spicca il modulo a tre fotocamere. Sul profilo superiore è presente anche un jack audio da 3,5mm.

Sony Xperia 10 III ha un display OLED TRILUMNOS da 6″ con risoluzione FHD+ HDR e in generale offre una buona qualità costruttiva. Troviamo infatti il Gorilla Glass 6 e una scocca compatta e leggera.

Sul retro di questo nuovo smartphone spiccano tre fotocamere, con la principale caratterizzata da una risoluzione di 12MP e mentre quella ultragrandangolare e quella tele sono da 8MP. Con Xperia 10 III è possibile registrare anche video in 4K con stabilizzazione SteadyShot.

Disponibilità e prezzo dei nuovi smartphone Xperia

Tutti e tre i nuovi dispositivi Xperia saranno disponibili a partire dall’inizio estate, ancora non sappiamo con certezza la data di lancio sul mercato. Anche per quanto riguarda i prezzi sono da definire per il mercato italiano. Vi aggiorneremo non appena avremo maggiori informazioni in merito.

Luca Forti

Fotografo dal 2002 e scrivo di fotografia dal 2004: insomma, amo la fotografia e tutto ciò che le ruota intorno. Da due anni sono stato adottato da Milano e da sempre sono appassionato di tecnologia, di praticamente tutti gli sport, amo viaggiare, mangiare bene e non toglietemi il mio gin tonic!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button