fbpx
CulturaNews

Negozi chiusi e boom di acquisti online: cosa si acquista maggiormente?

SOStariffe.it ci svela quali sono i prodotti preferiti dal pubblico

SOStariffe.it, comparatore di telefonia mobile, ha recentemente pubblicato un’indagine che mostra l’aumento degli acquisti online da parte del pubblico. Il settore preferito sembra proprio essere quello della telefonia mobile.

SOStariffe.it ci svela i segreti del boom di acquisti online

A causa dell’emergenza che stiamo vivendo, le attività commerciali sono state costrette a chiudere. In un contesto così particolare viene a mancare quello che, fino a poco tempo fa, era considerato un riferimento per il consumatore: il punto vendita su strada.

In questo modo si attivava il meccanismo “informarsi online per poi comprare dal vivo”: ad affermare ciò è il sito AJ-COM.net. Pare che l’85% delle persone che decidono di acquistare in un determinato negozio, hanno prima ricercato informazioni online.

Questo meccanismo ha quindi reso difficile comprendere a pieno l’efficacia dei compratori. Le aziende e gli addetti ai lavori misurano il canale finalizzato all’acquisto e, quando questo si tratta di un canale fisico, diventa molto complicato tenere d’occhio l’impatto che ha avuto il digital nell’orientare il consumatore verso un acquisto o una sottoscrizione offline.

La mancanza del canale fisico dovuta all’emergenza costringe, quindi, il pubblico a trovare soluzioni differenti per poter acquistare. Questo lo spinge ad affidarsi agli acquisti online che, più che mai, dovranno rivelarsi semplici, puntuali e, soprattutto, affidabili.

Prodotti più acquistati: la telefonia mobile è al primo posto

Il settore in cui ci si informa molto online per poi comprare altrove è quello della telefonia mobile, in cui i compratori ricoprono un ruolo importante. Il numero di operatori sul mercato infatti è aumentato nel corso degli anni: si è arrivati a 10 player solo tra i più importanti per numero di clienti.

Oltre agli operatori tradizionali (Iliad, TIM, Vodafone, WindTre ) ci sono anche operatori virtuali (Kena Mobile, Fastweb Mobile, Ho. Mobile, Poste Mobile, Tiscali Mobile, Very Mobile). Tutti questi operatori propongono tariffe differenti, solitamente includendo molti Giga e possiedono condizioni/prezzi diverse.

In che modo possiamo quindi trovare la tariffa adatta alle proprie esigenze senza inutili costi? Per avere una risposta,  gli utenti dovrebbero navigare  per almeno 10 siti internet differenti e acquisire numerose informazioni, organizzate in modo ogni volta diverso.

Per questo motivo SOStariffe.it si conferma il settore del sito con più visitatori e maggior numero di pagine viste. Esso permette infatti di confrontare le tariffe di tutti i player in modo semplice e veloce.

Internet, modem ma anche bollette

Ci sono alcuni settori che hanno subito un incremento maggiore rispetto ad altri: sul fronte della Telefonia Mobile il pubblico sembra aver bisogno di piani mensili con Giga illimitati inclusi, da poter utilizzare come hotspot per connettersi ad altri dispositivi elettronici.

Il bisogno di avere una connessione Internet più stabile, specialmente in quarantena, ha portato automaticamente ad una maggior ricerca nel settore Internet casa, oltre che in quello dell’energia elettrica, per risparmiare sulle bollette.

Si nota infatti un aumento dell’84,6% dei visitatori che, durante il mese di marzo, hanno cercato offerte di tipo Internet fisso, mentre si registra un aumento del 15% sulla ricerca delle tariffe più convenienti su luce e gas.

Infine si è notato un particolare interesse nelle ricerche relative ai prodotti correlati. In particolar modo, SOStariffe.it ha rilevato un aumento della necessità di trovare modem più performanti o di strategie per rafforzare il segnale del Wi-Fi.

 

 

 

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button