fbpx
NewsTech

Spotify down: niente più musica per un’ora

Stamattina la piattaforma di musica on demand ha smesso di funzionare per un'ora, creando scompiglio tra gli utenti

Oggi è successo qualcosa davvero di incredibile a Spotify, la piattaforma di musica on demand più nota al mondo. Per circa un’ora, dalle 10 di questa mattina, il servizio ha smesso di funzionare per gli utenti di tutta Europa e di molti altri Paesi al mondo. Un malfunzionamento che sembrerebbe aver sconvolto gli ascoltatori, tanto che Downdetector ha registrato ben oltre 7000 segnalazioni. Effettivamente, gli episodi di Spotify down sono piuttosto rari.

L’ultimo degno di nota, ad esempio, risale allo scorso Agosto, quando la piattaforma è stata fuori servizio per circa un’ora poiché la società non aveva rinnovato il certificato TLS. Questa volta, invece, non si capisce davvero quale sia stata la causa del problema. In ogni caso, la piattaforma ha immediatamente avvertito i suoi utenti del problema, pubblicando un Tweet in cui si impegnava a far tornare tutto alla normalità il prima possibile.

Spotify Down: i fan di Miley Cyrus perdono l’uscita del nuovo album

È durato appena un’ora il malfunzionamento di Spotify. Già verso le 11, la piattaforma era tornata a riprodurre musica normalmente, ma questo non è bastato a placare l’ira dei fans di Miley Cyrus, che hanno perso l’uscita del suo nuovo album “Plastic Hearts”. A quanto pare, a causa del down di Spotify, gli utenti erano impossibilitati ad accedere a nuovi brani musicali in streaming, limitandosi così all’ascolto dei brani scaricati nella propria libreria.

E anche quando la piattaforma ha annunciato che tutto era tornato a posto, qualcuno ha continuato a lamentarsi dei bug del player: i brani saltati dopo un solo secondo di riproduzione e lunghe pause a metà della traccia. Insomma, un vero e proprio caos, che ha scatenato le reazioni più disparate sui social.

In ogni caso, tutto è bene quel che finisce bene. E se siete tra i fan di Miley Cyrus, ora potete davvero ascoltare il nuovo album senza problemi. Ci tenevamo a dirvelo.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button