fbpx
The Division

The Division: il 16 maggio arriverà il raid Operazione Ore Buie


The Division

Ubisoft ha da poco annunciato l’arrivo, previsto a partire dalle ore 8:00 del 16 maggio, di Operazione Ore Buie, il primo raid nella storia di The Division.

Il primo raid di The Division

Operazione Ore Buie, il primo raid nella storia di The Division, andrà ad introdurre la sfida più ardua di sempre nel percorso del gioco.

L’obbiettivo principale sarà infatti quello di mettere alla prova il gioco di squadra e l’abilità degli agenti più esperti che hanno raggiunto il World Tier 5 e hanno conquistato Tidal Basin, conducendo gli agenti nel Washington National Airport.

Quest’ultimo è una struttura sotto il controllo dei Black Tusks che, impiegata da questa fazione per il trasporto di soldati e risorse, permetterà a coloro che riusciranno a prenderne il comando di infliggere un duro colpo proprio alle operazioni dei Tusks!

[amazon_link asins=’B07KGPB5H3,B07MKPML4M,B07KZT59QX’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’05d12ee3-5881-4f60-a997-d722a5dedd5b’]

Le ricompense del raid

Gli agenti che decideranno di affrontare il raid Operazione Ore Buie dovranno fronteggiare la tecnologia più avanzata vista fino ad ora, e cercare di non soccombere contro i boss più letali del gioco.

I partecipanti, riuniti in gruppi di 8 giocatori, avranno l’arduo compito di scoprire l’approccio migliore allo scontro, lavorare di squadra e sconfiggere questi insidiosi avversari, così da ottenere le ricompense del raid.

Il primo team che porterà a termine la sfida verrà immortalato in una foto di squadra comprendente i nomi dei suoi membri, che sarà poi esposta nella Casa Bianca del secondo capitolo I team che completeranno il raid tra il 16 e il 23 maggio riceveranno una toppa commemorativa, mentre i successivi un’icona per lo stendardo del clan e un trofeo, visionabile nell’area del clan.

Volete seguire l’avventura dei team? Potrete farlo grazie al Programma Twitch Rivals “Operation Dark Hours: Race to a World First”, in partenza alle 18:00 del 16 maggio a questo indirizzo.


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link