fbpx
NewsTech

TikTok afferma di non condividere dati con il governo cinese

Beckerman conferma che la piattaforma non condivide i dati degli utenti con il governo

Durante un’udienza del Congresso degli Stati Uniti, lo scorso martedì un rappresentante di TikTok ha affermato che l’App non condivide informazioni con il governo cinese. E che anzi ha lavorato per salvaguardare i dati degli utenti statunitensi. Dal canto loro, i senatori hanno espresso la propria preoccupazione circa gli algoritmi della piattaforma, che potrebbe essere dannosi per i giovani. Insomma, la società si è trovata alle strette, anche dopo che l’epoca Trump è bella che passata. Scopriamo perchè.

TikTok: App di fronte al Congresso degli Stati Uniti

Michael Beckerman, capo delle politiche pubbliche per le Americhe di TikTok, è stato il primo dirigente dell’App a comparire di fronte al Congresso. In questa occasione, sono stati soprattutto i Repubblicani ad insistere sulla gestione dei dati degli utenti da parte della piattaforma. In particolare, questi si sono detti preoccupati della raccolta delle informazioni delle persone, tra cui audio e localizzazione, e dell’eventuale condivisione con il governo cinese. Un’accusa a cui Beckerman ha risposto chiaramente: “Non condividiamo informazioni con il governo cinese“.

Interrogato dal senatore repubblicano Ted Cruz, Beckerman ha affermato che TikTok non ha “nessuna affiliazione” con Beijing ByteDance Technology, la parte della società in cui è coinvolto il governo cinese. Anzi, il dirigente ha precisato che la piattaforma archivia i dati degli utenti statunitensi negli Stati Uniti, con backup a Singapore. E non è tutto. L’App di TikTok è stata anche “accusata” per via dell’algoritmo che apprende rapidamente preferenze e informazioni degli utenti. Una critica da cui il dirigente sembra essere uscito indenne. O quasi.

Non dimentichiamo che appena qualche mese fa Donald Trump ha cercato di eliminare TikTok dagli app store statunitensi, proprio perchè pensava che la piattaforma condividisse dati con il governo cinese. Dal canto suo, Joe Biden ha cercato di reintegrare l’App quanto più possibile. Anche se sembra che i problemi non siano finiti.

Offerta
Novità Apple iPhone 12 (64GB) - (PRODUCT) RED
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Apple iPhone 13 (512GB) - Rosa
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button