fbpx
YouTube pubblicità cambio termini di servizio

YouTube inserirà le pubblicità anche nei canali più piccoli
YouTube ora inserirà le pubblicità anche nei canali piccoli, che non fanno parte del Programma partner, senza condividere con loro i guadagni


YouTube ha aggiornato i suoi termini di servizio e, a partire dal 18 novembre, ha deciso di inserire più pubblicità e annunci sui video di alcuni creator. Ma non condividerà le entrate generate con i creatori. Ecco perché.

YouTube inserirà la pubblicità anche nei canali che non aderiscono al suo Programma partner

YouTube ha annunciato che inserirà le pubblicità anche nei video dei canali con pochi iscritti. La notizia ha già fatto storcere il naso a molti utenti, perché il colosso guadagnerà da questi annunci, senza però condividere i guadagni con gli autori del video. Questo perché i piccoli creator non sono abbastanza grandi per essere iscritti al Programma Partner di YouTube, di conseguenza non possono monetizzare i loro video.

YouTube down

In precedenza infatti YouTube pubblicava annunci solo sui contenuti caricati dai membri del Programma partner di YouTube. Ora invece Google si riserverà il diritto di utilizzare gli spazi pubblicitari per guadagnare, senza dare nemmeno un euro all’autore del contenuto.

Per diventare un membro del Programma partner di YouTube, un creator deve vivere in un paese in cui è disponibile il Programma partner. Inoltre, il canale deve avere almeno 4.000 ore di visualizzazione pubblica negli ultimi 12 mesi e deve avere più di 1.000 iscritti.

YouTube comunque tiene a precisare che pubblicherà annunci solo sui video che seguono le sue linee guida. Quindi sono esclusi tutti i contenuti che contengono un linguaggio inappropriato, violenza, contenuti sessuali, correlati alla droga o armi da fuoco.

Google ha un grosso profitto dagli annunci presenti su YouTube, solo nell’ultimo trimestre ha generato circa cinque miliardi di dollari. L’aggiornamento dei suoi Termini di servizio porterà a generare ancora più guadagni, nonostante la scelta sembri poco etica alla maggior parte degli utenti.

OPPO A52 Smartphone, Display 6.5” Full HD e Refresh Rate...
  • Nuovo Neo-Display 1080P, 2400×1080 FHD+
  • Design 3D Quad-Curve
  • Quad Camera 48MP AI, Ultra grandangolo 119°

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.