fbpx
eSportNewsVideogiochi

TIM ed eFootball: gli eSport si innovano con il 5G

La partnership di TIM ed eFootball. Pro è finalizzata a migliorare l'esperienza di gioco all'interno degli eSport

TIM ed eFootball.Pro hanno deciso di portare avanti una collaborazione per introdurre agli eSport tutte le innovazioni del 5G: l’esperienza di gaming sarà così migliorata grazie alle ottime prestazione e alla bassa latenza del 5G. 

 

TIM ed eFootball. Pro mostrano i vantaggi del 5G

Presso lo stand TIM WCAP al MWC19 di Barcellona, i visitatori hanno potuto sfidare a PES2019 i giocatori professionisti di eFootball collegati da remoto dagli uffici della eFootball Pro League. Gli appassionati hanno potuto apprezzare le innovative funzionalità offerte dal 5G anche guardando le partite in tempo reale su più schermi contemporaneamente – smartphone, tablet, smart TV – in modalità multi-mosaico e con risoluzione 4K / 8K UHD.

Mario di Mauro, Chief Innovation & Customer Experience di TIM, ha commentato in questo modo l’interessante novità:

“Grazie alle caratteristiche uniche del 5G possiamo vivere un’esperienza di gaming e di intrattenimento incredibilmente avanzata. Oggi con e.Football.Proabbiamo regalato ai giocatori un’ esperienza di gioco assolutamente realistica e performante.”

L’obiettivo delle due società è, dunque, quello di portare gli eSport ad un livello decisamente superiore, offrendo ai gamer e agli appassionati del settore un’esperienza di gioco innovativa e migliorata sotto tutti i punti di vista.

[amazon_link asins=’B07K32NJ46,B07CPG3LK8,B06XXDN915′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’96abfe59-c7a3-4521-aa34-c2572f462b48′]

Valeria Schifano

Passo le mie giornate a leggere e scrivere. Vivo in costante simbiosi col mio smartphone, o meglio con quello di turno: è a tutti gli effetti un'appendice del mio corpo. Nulla sfugge all'occhio attento della mia fotocamera: amo scattare. Sì, specialmente il cibo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button