fbpx
NewsTech

Tinder annuncia nuove funzionalità per conoscersi meglio

Prima dell'effettivo match, Tinder ha intenzione di aggiungere nuove funzionalità

Tinder sta facendo alcuni grandi aggiornamenti alla sua app questa settimana, soprattutto per dare alle persone più informazioni riguardo al match. Sull’app sarà disponibile una scheda di esplorazione, simile a Instagram, che permetterà alle persone di trovare diversi modi per interagire con gli altri utenti.

Nuove funzionalità per il match in arrivo su Tinder

Tinder match

Nella scheda esplora, gli utenti troveranno attività come Swipe Night, il videogioco interattivo di Tinder, e una nuova funzione chiamata Hot Takes. In questa modalità, attiva dalle 18:00 a mezzanotte, i partecipanti risponderanno a domande come “Quale di questi è il più pretenzioso?” e poi si scambieranno messaggi in una chat che scomparirà entro trenta secondi se nessuno risponde.

Inoltre i partecipanti possono mettere “mi piace” l’uno all’altro e abbinarsi da questa schermata. Per la prima volta nella storia di Tinder, gli utenti saranno in grado di comunicare prima di impegnarsi effettivamente in un match. Lo scopo è quello di offrire loro qualche argomento di cui discutere e di valutare, quindi, l’effettiva chimica tra i due.

Dalla scheda esplora gli utenti possono anche decidere di dare un’occhiata ai possibili match che condividono le loro “passioni” o i tag che hanno messo sul loro profilo. Ciò significa che le persone possono selezionare che vogliono vedere solo le persone che “amano i videogiochi” oppure sono “amanti del brivido”.

L’idea, dice il CEO Jim Lanzone, è di dare alle persone più controllo. Lanzone ha rivelato: “Si tratta solo di dare più metodi per conoscere le persone.”. Oltretutto Tinder permetterà alle persone di caricare video come parte dei loro profili. Sono supportati fino a nove video e la lunghezza massima è di 15 secondi.

Le parole del CEO di Tinder

Lanzone descrive tutti questi cambiamenti come “il primo passo di Tinder per diventare più una piattaforma che una semplice app”. Non si tratta di diventare un “hub di intrattenimento”, dice, ma piuttosto di aiutare le persone a conoscere gli altri prima di un possibile match. Molte persone infatti preferiscono conoscere meglio la persona con cui uscire, per valutare l’effettiva chimica e sintonia.

In generale, tutte queste caratteristiche continuano ad espandere gli sforzi di Tinder per renderlo più di una semplice app che giudica le persone in base alle loro foto. Si sta tentando di offrire agli utenti più contesto, più modi per iniziare una conversazione e più motivi per usare l’app.

Lanzone rivela che mentre il team continua a innovare, il suo obiettivo principale sarà quello di non rallentare “l’energia cinetica” dell’app. Quindi, fondamentalmente, lo swipe non andrà da nessuna parte. Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale.

Source
The Verge

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button