fbpx
tokyo game show 2020 online

Tokyo Game Show 2020 cancellato, al suo posto un evento online
La fiera del videogioco giapponese è stata annullata ma è già stato pensato un evento sul web in sostituzione


Il Tokyo Game Show 2020, la fiera videoludica giapponese, è stato ufficialmente annullato. L’evento avrebbe dovuto svolgersi dal 24 al 27 settembre presso il Makuhari Messe a Chiba, Giappone. La Computer Entertainment Supplier’s Association, dietro l’organizzazione della fiera, ha però già organizzato un evento parallelo che si terrà online.

Tokyo Game Show 2020 in rete

È la prima volta dal 1996 che il Tokyo Game Show viene annullato. La fiera nipponica maggiore, per quanto riguarda i videogiochi, ospita una media di oltre 400 mila visitatori, un numero non più sostenibile vista la recente situazione internazionale. Si tratta di un altro evento videoludico annullato dopo i casi dell’E3 di Los Angeles e della Gamescom di Colonia.

Ma questo non ha fermato gli organizzatori che hanno già ri-organizzato la fiera in rete. Qui di seguito il messaggio completo di Computer Entertainment Supplier’s Association:

“Tokyo Game Show 2020 cancellato per prevenire la diffusione di COVID-19 ma al suo posto si terrà un evento online

Tokyo Game Show , che avrebbe dovuto svolgersi dal 24 al 27 settembre, sarà sostituito da una manifestazione online.  Tokyo Game Show è organizzato da Computer Supplier’s Association (CESA, Chairman: Hideki Hayakawa) e co-organizzato da Nikkei Business Publications, Inc. (President e CEO: Naoto Yoshida) e Dentsu Inc. (Direttore rappresentativo: Hiroshi Igarashi).

A causa dell’epidemia del nuovo coronavirus (COVID-19) su scala globale e la conseguente situazione imprevedibile in Giappone, l’organizzatore ed i co-organizzatori, dopo una lunga valutazione, hanno raggiunto questa decisione dando priorità alla salute e la sicurezza di visitatori ed espositori. Chiediamo la vostra gentile comprensione e cooperazione.

Ulteriori informazioni saranno annunciate sul sito ufficiale a fine maggio.”

Non ci resta che aspettare la fine del mese per scoprire tutti i dettagli dell’edizione online del Tokyo Game Show di quest’anno.


Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link