fbpx
NewsVideogiochi

Ubisoft: Watch Dogs Legion e Rainbow Six tra i titoli confermati su console next gen

La società ha da poco annunciato i primi suoi titoli disponibili su console Next Gen

Ubisoft next gen

Ubisoft ha sfruttato il proprio rapporto finanziario per annunciare l’arrivo, su console Next Gen, di titoli come Watch Dogs Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods & Monsters, che verranno per questo posticipati alla seconda metà del prossimo anno.

Le dichiarazioni di Ubisoft sui titoli per Next Gen

A dare la notizia dell’uscita posticipata – e per next gen – di titoli come Watch Dogs Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods & Monsters è stato il direttore finanziario della compagnia, Frédérick Duguet.

Stando alle parole di Duguet, i tre titoli verranno rilasciati tra il secondo e il terzo trimestre del prossimo anno fiscale, ovvero il periodo tra luglio-dicembre 2020, e saranno ottimizzati per la prossima generazione di console.

Non solo tre titoli AAA per il prossimo anno

Al momento Ubisoft non avrebbe rilasciato molti dettagli riguardanti l’uscita dei titoli previsti per il prossimo anno, limitandosi ad affermare come i tre già confermati facciano soltanto parte di un più ampio gruppo di giochi, attualmente composto da 5 titoli.

Molti rumor andrebbero ad ipotizzare la presenza, all’interno di questo gruppo di titoli in arrivo dal prossimo anno su Next Gen, di Beyond Good and Evil 2 e Assassin’s Creed Kingdom ma, attualmente, non vi sono conferme da questo punto di vista.

Non rimane, quindi, che attendere ulteriori novità in arrivo direttamente dalla società, anche se probabilmente sarà necessario aspettare almeno fino all’E3 del prossimo anno.

Cosa pensate dei primi titoli tripla A con arrivo confermato su console next gen nel corso del prossimo anno? Siete curiosi di vedere quali saranno gli altri giochi pronti a sbarcare sulle nuove piattaforme o concordate con i rumors già esistenti?

Fonte
dualshockers
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker