fbpx

Twitter ha annunciato l’arrivo sulla sua piattaforma dei Topics, ovvero di argomenti da seguire, mutare o aggiungere alle liste esattamente come già è possibile fare con i profili di altri utenti. Questo dovrebbe semplificare la personalizzazione della propria timeline, anche se il processo di scelta per quali tweet sono evidenziati per un certo topic rimane a discrezione di Twitter stesso.

Come funzioneranno i Topics su Twitter

La funzione, già disponibile per Twitter su iOS e in arrivo il 13 novembre su Android e web, permetterà, semplicemente cercando un determinato argomento nella barra di ricerca, di seguirlo, come seguiremmo un normale account di un altro utente.

Twitter stessa avrà un importante ruolo con i Topics, sia nel suggerirceli nella timeline sia nel scegliere quali tweet mostrare per un particolare topic. Secondo il post ufficiale della piattaforma, i tweet saranno quelli di “esperti, fans o [di account che] parlano molto di quell’argomento”.

In futuro Twitter creerà anche dei ‘profili’ per i vari Topics, in modo da avere un’anteprima del tipo di tweet inclusi. Sarà inoltre possibile aggiungere i vari topics alle Liste, in modo da filtrare i vari contenuti. La funzione di mutaggio dei topics permetterà invece di eliminare completamente dalla propria timeline un tipo di contenuto indesiderato, senza dover mutare ogni volta i singoli account.

Per ora, seguendo la nuova linea di Twitter che ha portato la piattaforma ad eliminare completamente i contenuti sponsorizzati di natura politica, tra i topics sono esclusi quelli riguardanti la politica. Saranno concentrati più su cose tipo Intrattenimento, HobbiesInteressi, Sport, Musica RadioGaming.


Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.