fbpx
Tech

Voyager 4300 UC: ecco le nuove cuffie di Poly

Nate per rispondere all'esigenze dello smart working

Voyager 4300 UC: la nuova cuffia presentata da Poly arriva sul mercato per rispondere alle esigenze di chi ormai ha fatto del “lavoro agile” uno stile di vita.

Voyager 4300 UC: caratteristiche e funzionalità

Alla luce delle mutevoli dinamiche lavorative, la nuova serie Voyager 4300 UC offre una cuffia wireless che permette a chi la usa di muoversi senza problemi, potendosi allontanare fino a 50 metri dal proprio computer. Inoltre, fornisce audio di alta qualità e molteplici opzioni di connettività; il tutto a un prezzo molto conveniente. Le cuffie Voyager 4300 UC si collegano simultaneamente a uno smartphone e a un computer tramite l’adattatore USB BT700 incluso nella confezione per fornire la flessibilità di cui ogni lavoratore ha bisogno durante tutto l’arco della giornata.

Inoltre, gli utenti possono gestire in modo sicuro uno dei più importanti comandi per le riunioni da remoto: la funzione mute. Questo auricolare, infatti, è dotato di un pulsante MUTE di facile accesso, che permette di evitare i fastidi provocati dai rumori sottostanti. Allo stesso tempo, la funzione di avviso di silenziamento dinamico avvisa gli utenti se parlano quando l’audio è disattivato, in maniera che sia impossibile iniziare una conversazione senza essere sentiti.

La serie Voyager 4300 UC è preparata per poter lavorare con tutte le piattaforme UC. La versione certificata Microsoft Teams dispone di un pulsante specifico per Teams sulle cuffie che permette di accedere istantaneamente all’applicazione, oltre a fornire avvisi visivi quando viene ricevuta una notifica Teams. Per offrire riunioni perfette in ogni momento, le cuffie della serie Voyager 4300 UC sono anche certificate Zoom. e includono il controllo remoto delle chiamate e le funzioni di sincronizzazione del mute, per semplificare il modo in cui ci si connette.

  • Facilità di installazione e uso sia in casa che in ufficio, senza bisogno di aiuto da parte del team di supporto IT;
  • Disegnate per essere utilizzate per tutto il giorno e con portata fino a 50 metri, queste cuffie permettono a chi le usa di muoversi liberamente e allontanarsi dalla propria scrivania durante le chiamate;
  • La nuova serie è disponibile sia in versione monoaurale che stereo biaurale;
  • La base di supporto Voyager Office è un accessorio opzionale disponibile per coloro che utilizzano telefoni da scrivania. In alternativa, è possibile scegliere la docking station del Voyager 4300 UC che mantiene le cuffie sempre cariche e pronte per l’uso (si vende separatamente ed è compatibile anche con le cuffie Voyager Focus 2)

Voyager 4300 UC: la ricerca di una qualità audio pressoché perfetta

A casa o in ufficio, la serie Voyager 4300 UC offre una qualità audio realmente elevata. La tecnologia Acoustic Fence di Poly blocca il rumore di fondo per permettere a chi sta dall’altro capo della chiamata di sentire solo la voce dell’oratore. La tecnologia SoundGuard Digital di Poly assicura un’esperienza audio più sicura e confortevole senza alterare il suono naturale della voce, per fornire un’esperienza audio eccellente a tutti coloro che si collegano a una call.

John Lamarque, vicepresidente e direttore generale della divisione Voice Collaboration & Professional Headset di Poly, ha dichiarato: “Negli ultimi 18 mesi abbiamo visto crescere in maniera considerevole la domanda di soluzioni flessibili, affidabili e convenienti per i professionisti che lavorano da remoto o in ufficio. La serie Voyager 4300 UC combina audio di alta qualità, libertà di movimento, comfort e connettività per tutto il giorno, ovunque si lavori“.

Secondo l’ultimo studio di Frost & Sullivan, il mercato globale degli auricolari Bluetooth professionali per le comunicazioni unificate (UC) è cresciuto dell’88,2 per cento nel 2020 fino a 591,6 milioni di dollari. “Poiché le aziende e i dipendenti affrontano un futuro di lavoro ibrido, è fondamentale che abbiano gli strumenti di comunicazione giusti per gestire il loro business“, ha detto Alaa Saayed, direttore del settore ICT e membro del Connected Work di Frost and Sullivan. E aggiunge: “La serie Voyager 4300 UC di Poly offre un’ottima combinazione di flessibilità, connettività e audio di alta qualità a un prezzo molto conveniente”.

Prezzi e disponibilità

La serie Voyager 4300 UC fa parte della premiata gamma di auricolari Bluetooth Voyager ed è già disponibile a partire da 197,95 euro. Per ulteriori informazioni su questi nuovi dispositivi, visita: Serie Voyager 4300 UC.

A questo inoltre va aggiunto che esiste un “customer care” identificato in Poly Lens che include un servizio di supporto per dispositivi professionali di uso personale, offre una garanzia limitata di due anni e l’accesso al servizio di supporto standard di Poly. Per una maggiore tranquillità, è disponibile il servizio in abbonamento a pagamento Poly+, che offre supporto tecnologico 24/7 per i dispositivi professionali di uso personale in tutto il mondo, oltre a una garanzia di tre anni.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button