fbpx
NewsTech

Windows Collaboration Display: il monitori interattivo di Sharp

Sharp ha presentato ai propri partner il Windows collaboration display, il nuovo monitor interattivo di ultima generazione 4K Ultra HD.

Questo rivoluzionario display è progettato per supportare e incentivare il lavoro di squadra. Lo fa combinando l’avanzata tecnologia touch di Sharp e sensori in grado di operare con Azure Digital Twins di Microsoft per monitorare gli spazi in cui si lavora in collaborazione. Il monitor da 70” ha in dotazione anche un’unità di sensori Internet of Things (IoT) che consente di monitorare le sale riunioni. I sensori possono così controllare il livello di occupazione della sala, la qualità dell’aria, la luce dell’ambiente, la temperatura e l’umidità.

Queste funzionalità avanzate derivano dalla visione di Microsoft di portare la potenza del cloud nel luogo di lavoro usando un mix di AI, IoT e strumenti di produttività. Lo scopo è quello di creare un ambiente più produttivo e collaborativo. Le aziende potranno usare questi dati per migliorare la gestione del riscaldamento, del condizionamento e dei sistemi di prenotazione delle sale, basandosi su come lo spazio viene realmente utilizzato.

La presentazione del Windows collaboration display

In occasione dell’annuncio, Sharp e Microsoft hanno proposto una dimostrazione “live” ai loro partner commerciali di interazione tra cinque uffici. Ciò a dimostrazione di come Windows collaboration display di Sharp e Microsoft faciliti il lavoro di squadra in ogni tipo di attività. Il Display è infatti progettato per operare insieme ai dispositivi Windows. Per esempio, Office 365 fornisce alle aziende un hub digitale per il lavoro di squadra attraverso Microsoft Teams. Si tratta di una piattaforma che concentra in un unico luogo conversazioni, contenuti e strumenti.

Carlo Alberto Tenchini, Direttore Marketing e Comunicazione di Sharp Italia, afferma: “I luoghi di lavoro si stanno trasformando rapidamente e il concetto stesso di ufficio sta cambiando radicalmente. Sharp da anni segue questa evoluzione e crea soluzioni in grado di migliorare ogni aspetto dell’attività professionale in team. Il Windows collaboration display ne è l’esempio perfetto: è facile da usare, consente di lavorare insieme ai colleghi ovunque ci si trovi, monitora l’ambiente e contribuisce a ottenere condizioni di lavoro ottimali. Windows collaboration display è il dispositivo destinato a creare uffici sempre più smart. È il fulcro di una sala riunioni, il collegamento ideale per lavorare in team e rapportarsi al resto del mondo”.

Il Windows collaboration display sarà presto disponibile sul mercato. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la Pagina Ufficiale creata.

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker