!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Surface Duo potrebbe arrivare a fine agosto con AT&T
Ufficialmente Microsoft dice di aspettarlo per Natale. La data potrebbe però essere molto più vicina


Surface Duo, lo smartphone Android dal doppio schermo prodotto da Microsoft, potrebbe avere un’uscita anticipata di molto rispetto a quanto ci aspettassimo. Il noto “leaker” Evan Blass ha condiviso alcune immagini del telefono e ha riportato alcune indiscrezioni. A quanto pare lo smartphone a doppio schermo di Microsoft sarebbe distribuito da AT&T negli USA e potrebbe arrivare a fine agosto.

Microsoft potrebbe anticipare l’uscita di Surface Duo già a fine mese

Secondo Blass Surface Duo avrebbe superato i test della FCC, l’agenzia federale americana per le comunicazioni. Di per sé questo non significa che l’arrivo sia imminente. Microsoft mantiene la finestra temporale prevista: “holiday 2020”, quindi verso dicembre. Tuttavia Windows Central riporta indiscrezioni che parlano della settimana che inizia il 24 agosto, a due settimane dalla data di stesura di questo articolo.

Le immagini condivise sul Patreon di Evan Blass non mostrano niente di nuovo se non l’integrazione con i servizi Google. Una barra di ricerca di Mountain View è di default in uno dei due schermi. E anche se le immagini non lo mostrano, gli utenti dovranno aderire alle consuete richieste di Android per quanto riguarda permessi e servizi.

Non sappiamo ancora il prezzo del dispositivo, né all’acquisto “libero” né con la tariffa mensile di AT&T. Alcune indiscrezioni sembrano riportare che però il prezzo sarà meno alto di altri dispositivi simili. Microsoft sembra voler puntare soprattutto sul software per il Surface Duo. Questo non significa che le specifiche non siano eccellenti, solo non sono rivoluzionarie. Processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM e 256 GB di memoria, con una fotocamera da 11 megapixel per chat e selfie.

Un hardware completo, che però non vuole competere con gli smartphone più costosi. L’attenzione è tutta sulla produttività, il multitasking e il lavoro. I due schermi AMOED da 5,6 pollici rimangono però il vero punto di interesse del Surface Duo. Vi terremo aggiornati sui dettagli di questo dispositivo e su quando attraverso l’oceano per arrivare in Italia.

Microsoft Surface Laptop 3, 13", Core i5, RAM 8 GB, SSD 128...
  • Sottile e leggero, Surface Laptop 3 è facile da trasportare
  • Livelli superiori di velocità e prestazioni, per fare tutto quello che vuoi tu, con i processori di ultima generazione
  • Porte USB-C(tm) e USB-A per connettersi a schermi, Docking Station e molto altro ancora, e persino per ricaricare gli...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link