fbpx
NewsVideogiochi

Pokémon GO: l’ultimo update aggiunge i Pokémon della regione Unova

L'ultimo aggiornamento dedicato all'applicazione aggiungerà i pokémon della quinta generazione

Pokémon GO

L’ultimo aggiornamento dedicato all’applicazione Pokémon GO andrà ad aggiungere i pokémon di quinta generazione, ovvero provenienti dalla regione Unova.

L’arrivo della quinta generazione in Pokémon GO

Ad annunciare l’arrivo dei Pokémon di quinta generazione all’interno dell’applicazione Pokémon GO è stata la stessa Niantic, che ha anche fissato l’aggiunta di questi ultimi insieme con l’ultimo aggiornamento, previsto per il 16 settembre.

La società non ha dichiarato il numero preciso dei mostriciattoli inseriti tramite l’update, fatta eccezione per Snivy, Tepig, Oshawott, Patrat, Lillipup, Purrloin, Pidove e Blitzle.

Certa è, invece, la provenienza di questi ultimi: i nuovi pokémon appartengono infatti alla quinta generazione e provengono dalla regione di Unova, ambientazione dei due titoli Pokémon Bianco e Pokémon Nero.

Dove trovare i nuovi Pokémon

Essendo già stati aggiunti tramite l’aggiornamento, i Pokémon della regione di Unova potranno essere trovati sia allo stato brado sia tramite le uova.

Queste ultime si schiuderanno a varie distanze a seconda del mostriciattolo racchiuso in esse: parliamo di circa 2 Km per Patart e Pidove, mentre di 5 km per Snivy, Tepig, Oshawott, Blitzle, Drillbur e Foongus.

La lista dei pokémon contenuti nelle uova da 10 km si amplierà invece con Ferroseed, Klink, Litwick, Golett e Deino.

L’ultimo aggiornamento dedicato a Pokémon GO andrà anche ad aggiungere un nuovo oggetto, ovvero pietra Unova.

Questo utile strumento, una volta raccolto, darà la possibilità ai giocatori di far evolvere più facilmente i propri pokémon di quinta generazione!

Al momento, Niantic non ha annunciato ulteriori informazioni sui nuovi Pokémon aggiunti, e non ha voluto fornire altre possibili date fissate per l’arrivo di altri pokémon di quinta generazione.

Stavate aspettando con l’ansia l’arrivo dei mostriciattoli protagonisti di Pokémon Bianco e Pokémon Nero? Vi state ancora divertendo con l’applicazione firmata Niantic?

Fonte
androidheadlines
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker