fbpx
FeaturedNewsVideogiochi

Xbox One: confermata la versione “All Digital”?

Alcune indiscrezioni confermerebbero la nuova versione della console di casa Microsoft

Nelle ultime settimane si sono fatte sempre più insistenti le voci secondo cui sarebbe arrivata una versione di Xbox One cosiddetta “All Digital“, sprovvista quindi di supporto ottico. Stando a quanto emerso da un portale tedesco, WinFuture.De, la notizia sarebbe confermata da alcuni frame di un trailer promozionale destinato al mercato europeo.

Inoltre, secondo le immagini che sarebbero trapelate, la versione All Digital di Xbox One uscirebbe con Minecraft, Sea of Thieves e Forza Horizon 3 preinstallati al suo interno. La console disporrebbe inoltre di un hard disk da 1 TB, per ospitare tutti i titoli disponibili al download in digital delivery. Questa versione potrebbe essere lanciata il prossimo 7 maggio, al prezzo consigliato di 229.99 Euro. Al momento queste rimangono solo indiscrezioni, pertanto non ci rimane che attendere eventuali conferme (oltre che ulteriori dettagli) da parte di Microsoft.

[amazon_link asins=’B01M2YUP0S,B07G2J342G’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’17f5ba13-d64f-4cf0-b80f-828f5414d02e’]

 

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🚪 La pericolosa backdoor di Linux, disastro sventato da un solo ricercatore
 
🎶Streaming Farms: il lato oscuro della musica, tra ascolti falsi e stream pompati
 
✈️Abbiamo provato DJI Avata 2: sempre più divertente!
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
GameSpot

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button