fbpx
News

Xiaomi riapre i Mi Store italiani, con una novità

Basterà recarsi in uno dei tanti Mi Store per poter ottenere una sorpresa omaggio

Xiaomi Mi Store riaprono oggi in Italia 

Dopo oltre due mesi di chiusura totale per fronteggiare l’epidemia da coronavirus, riaprono gli Xiaomi Mi Store italiani, con tutte le precauzioni del caso. Per i visitatori inoltre una sorpresa gratuita.

Xiaomi Mi Store, si riparte

È ufficiale, da oggi 18 maggio 2020 tutti i Mi Store italiani riaprono i battenti, con tutte le precauzioni obbligatorie utili ad accogliere i visitatori nella massima sicurezza. Verrà rispettato il distanziamento sociale, grazie ad un ingresso contingentato e la misurazione della temperatura corporea prima di accedere allo store.

Per i visitatori sarà obbligatorio indossare mascherine protettive, che verrano fornite anche allo staff dipendente assieme agli altri strumenti utili a prevenire il contagio, come il gel igienizzante ed i guanti.

xiaomi mi store coronavirus

Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia, ha commentato così la riapertura dei Mi Store:

“Per noi i Mi Store sono un modo insostituibile per stare vicini ai consumatori e sappiamo che anche per i Mi Fan visitare i nostri negozi è sempre un’esperienza speciale. Ci auguriamo che il nostro ritorno, nel pieno rispetto della sicurezza di staff e clienti, sia un altro piccolo, ma positivo contributo alla ripartenza di tutti”.

Una sorpresa gratuita per i visitatori

Paolo Mastrojanni, Retail Director Mi Store Italia di Xiaomi, ha evidenziato gli sforzi dell’azienda per la riapertura in piena sicurezza dei punti vendita. Inoltre ha invitato i clienti a visitare uno dei qualsiasi Mi Store italiani, per ricevere una sorpresa. I Mi Store offrono adesso la sanificazione gratuita del proprio smartphone, così da rendere il dispositivo più sicuro per chi lo utilizza.

L’unico store che fa eccezione alla riapertura generale è il punto vendita di Valmontone (Roma), la cui apertura è invece prevista per il prossimo 22 Maggio 2020. Con Xiaomi si ritorna alla (quasi) normalità.

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button